Wind of Change

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wind of Change
Wind of Change.png
Screenshot del video
Artista Scorpions
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1990
Durata 5 min : 12 s
Tracce 3
Genere Hard rock
Pop rock
Power ballad
Etichetta Mercury Records
Produttore Keith Olsen & Scorpions
Note È universalmente riconosciuta come uno dei simboli della riunificazione della Germania.
Scorpions - cronologia
Singolo precedente
(1989)
Singolo successivo
(1991)
« Credo che la storia sia ancora così giovane che tra qualche anno, le prossime generazioni, guarderanno al passato e si renderanno conto che si è trattato di un momento davvero speciale nella storia della Germania, e del mondo intero. »
(Klaus Meine[1])

Wind of Change è una famosa canzone della rock band tedesca Scorpions.

La ballata fu composta nel 1990 dal cantante Klaus Meine, ispirato dai cambiamenti politici che si stavano allora verificando nell'Europa dell'Est.

La canzone è inserita nell'album Crazy World, ma compare anche in Live Bites, Moment of Glory e Acoustica ed è riconosciuta come uno dei simboli della riunificazione della Germania. Nel paese, è una delle canzoni più vendute di tutti i tempi.

Wind of Change è stata anche tradotta dall'inglese ad altre due lingue, in russo (Ветер Перемен) e in spagnolo (Vientos de Cambio).

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Wind of Change inizia con Klaus Meine che fischia accompagnato solo dal chitarrista solista Matthias Jabs. Poi entrano Rudolf Schenker (in questa canzone usa una chitarra acustica), insieme al bassista Francis Buchholz e al batterista Herman Rarebell. Il ritornello è piuttosto lungo e si arriva quasi subito all'assolo eseguito dal chitarrista Rudolf Schenker, Wind of Change è una delle poche canzoni dove l'assolo viene eseguito dal chitarrista ritmico Rudolf Schenker anziché Matthias Jabs. Il basso di Francis Buchholz è decisamente sonoro e si fa sentire solo al momento del ritornello, come anche la batteria di Herman Rarebell.

Nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

  • Wind of Change è inserita nel videogioco SingStar Rocks!.
  • È suonata come canzone finale del film tedesco Manta Manta.
  • Coca-Cola nel 1990 usò Wind of Change in una pubblicità.
  • In Germania è il singolo più venduto di tutti i tempi.
  • Esiste la versione italiana di questa canzone, cantata da Fiorello, dal titolo Ridi, contenuta nell'album Finalmente tu.
  • Ne esiste una versione di Mina.
  • I Gregorian hanno reinterpretato la canzone usando il canto gregoriano.
  • Wind of Change è inserita in una puntata della famosa serie Chuck. L'episodio è Chuck vs. la Seduzione Impossibile ed è il 14º della quarta stagione della serie.
  • Wind of Change è inserita in un trailer di Call of Duty: Black Ops.

Tracce CD[modifica | modifica sorgente]

  1. Wind of Change
  2. Restless Nights
  3. Big City Nights (live in Moscow)

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Anno Posizione
German Top 100 France Top 50 Dutch Top 40 UK Singles Chart Billboard Hot 100
1991 1 1 1 2 4

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.massivedistortion.it/?p=481