Win Butler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Win Butler
Fotografia di Win Butler
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indie rock
Folk rock
Alternative rock
Periodo di attività 1997 – in attività
Strumento chitarra, voce, basso, tastiera.
Etichetta Merge Recods
Gruppo attuale Arcade Fire
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0

Win Butler (Truckee, 14 aprile 1980) è un cantante, bassista, chitarrista e tastierista statunitense.

È noto per essere il leader degli Arcade Fire di cui è anche fondatore; sua moglie Régine Chassagne e suo fratello William Butler sono entrambi membri della band.

Vita e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Win è l'abbreviativo di Edwin Farnham Butler III, nato in California e cresciuto in Texas, secondo lo stile di vita mormone.[1]

Butler è il nipote di Alvino Rey chitarrista jazz.

A quindici anni, Win comincia a frequentare un'accademia preparatoria musicale nel New Hampshire, la Phillips Exeter Academy,dove impara a suonare uno svariato numero di strumenti. Dopo il diploma ha studiato fotografia e scrittura creativa al Sarah Lawrence College, ma dopo un anno ha lasciato gli studi.

Nel 2000 si trasferisce a Montreal per frequentare la McGill University, dove incontra la sua futura moglie, Régine Chassagne, che ha sposato nel 2003. La coppia nel 2013 ha avuto il primo figlio[2][3].

Ha partecipato a un progetto di beneficenza nel 2005 dell'UNICEF, "Do they know it's Hallowe'en?" assieme alla moglie.

Win è conosciuto anche per la sua statura: è alto 194 cm[4] e per i suoi insoliti tagli di capelli.

A Febbraio 2014, Win Butler duetta con Eddie Vedder, durante un live dei Pearl Jam in Australia, la canzone era Rockin' in the free world di Neil Young[5].

Win Butler durante un concerto

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 122374490

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie