William Welsh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Welsh (Filadelfia, 9 febbraio 1870Los Angeles, 16 luglio 1946) è stato un attore statunitense molto attivo negli anni del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Filadelfia, in Pennsylvania, debuttò sullo schermo a 42 anni, nel 1912, in un film di Otis Turner. Gli furono affidati spesso ruoli di una certa importanza. Nella sua carriera, durata dal 1912 al 1936, girò come attore 153 film. L'ultimo di questi fu Cavalry, una produzione a basso costo della Republic Pictures.

Morì nel 1946, dieci anni dopo il suo ritiro dagli schermi, a Los Angeles a 76 anni d'età[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Filmografia IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 63830019