William Stanley Jevons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Stanley Jevons

William Stanley Jevons (Liverpool, 1 settembre 1835Hastings, 13 agosto 1882) è stato un economista e logico britannico. È considerato uno dei fondatori della Economia neoclassica e della rivoluzione marginalista, insieme a Léon Walras e Carl Menger. Alla corrente marginalista appartenevano anche Vilfredo Pareto, Irving Fisher e Francis Ysidro Edgeworth.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il pensiero[modifica | modifica wikitesto]

Nell'opera di Jevons si devono sottolineare due punti importanti.

  • Per Jevons è importante partire dai fatti. La sua reputazione di economista venne dal saggio The Coal Question (La questione del carbone) del 1865, basato su dati numerici. Questo metodo è spiegato nel treatise on Logic and Scientific Method (Trattato sul metodo logico e scientifico) e lo differenzia da Leon Walras che era più ipotetico- deduttivo.
  • Rispetto ai Classici, che adottavano un approccio sintetico, Jevons è favorevole ad una specializzazione degli economisti nei diversi campi di questa disciplina.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Opere di Jevons[modifica | modifica wikitesto]

  • 1863 Pure Logic, or the science of quality apart from quantity with remarks on Boole's system and the relation of logic and mathematics
  • 1865 The Coal Question : An Inquiry Concerning the Progress of the Nation and the Probable Exhaustion of Our Coal Mines (versione on line)
  • 1866 Brief Account of a General Mathematical Theory of Political Economy Journal of the Royal Statistical Society (versione on line).
  • 1870 Elementary Lessons in Logic : Deductive and Inductive
  • 1871 Theory of Political Economy (versione on line)
  • 1874 The Principles of Science : A treatise on Logic and Scientific Method
  • 1876 Money and the Mechanism of Exchange (versione on line)
  • 1882 The State in Relation to Labour
  • 1881 Richard Cantillon and the Nationality of Political Economy (versione on line)
  • 1883 Methods of Social Reform and other Papers

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: 68944005 LCCN: n80024350