William Mueller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Mueller
Fotografia di {{{nome}}}
Nome William Theodore Mueller
Ring name Trevor Murdoch
Stan Dupp
Trevor Rhodes
Scottie Dee
Jethro Holliday
Roscoe Jackson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Coffeyville
10 settembre 1980
Residenza Eldon
Altezza dichiarata 193 cm
Peso dichiarato 109 kg
Allenatore Race Wrestling Accademy
Debutto 1999
Ritiro 2011
Progetto Wrestling

William Theodore (Bill) Mueller[1][2][3] (Coffeyville, 10 settembre 1980) è un ex wrestler statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

La carriera di Mueller nel mondo del wrestling iniziò nel 1997 in Missouri, alla Central States Wrestling Alliance. Successivamente il lottatore iniziò a combattere per la World League Wrestling e per la Harley Race's Wrestling Accademy. L'11 aprile 2000, Rhodes vinse il WLW Heavyweight Championship battendo Meng.

Successivamente assunse il nome di Stan Dupp e formò, assieme al wrestler Bo Dupp, il tag team dei The Dupps (nella storyline, i due erano fratelli). Combatterono con questa identità sia in Ohio Valley Wrestling che nella Total Nonstop Action. Una volta arrivato in OVW, Mueller si alleò con Lance Cade; i due insieme formarono un nuovo team, chiamato TNT. Nel giugno 2005 Mueller firmò un contratto "di sviluppo" con la WWE.

World Wrestling Enterteiment[modifica | modifica sorgente]

2005 - 2006[modifica | modifica sorgente]

Il 22 agosto 2005 Mueller debuttò come Trevor Murdoch durante un house show accanto al rientrante Cade (che era stato fermo per parecchio tempo a causa di un infortunio). I due adottarono una nuova gimmick, quella dei cowboy, facendosi chiamare Cade e Murdoch.

Il 5 settembre 2005 i due debuttarono insieme a RAW, sconfiggendo gli allora Campioni di coppia Hurricane e Rosey in un non-title match. Ad Unforgiven i due cowboy riuscirono a vincere i Titoli, ma li persero un mese dopo a Taboo Tuesday 2005 contro Kane e The Big Show.

Il 28 novembre 2005, durante un match che vedeva contrapposto Murdoch a Shelton Benjamin, il commentatore Joey Stiles annunciò che Cade e Murdoch non avrebbero lottato più insieme, poiché il tag team si sciolse. Dopo la rottura con Cade, Murdoch iniziò ad esibirsi in match singoli a Heat, limitando le apparizioni a RAW. Il cowboy ebbe un piccolo feud contro The Heart Throbs, che terminò in uno spot alla Royal Rumble 2006 vinto dai Throbs.

Superate le rivalità contro Goldust e Snitsky, Cade tornò a lottare assieme a Murdoch; il 4 settembre il duo conquistò il ruolo di primi sfidanti per i World Tag Team Titles ad Unforgiven 2006. Il match venne però vinto dagli Highlanders. Successivamente i due cowboy ebbero una breve rivalità con la D-Generation X (Shawn Michaels e Triple H).

2007 - 2008[modifica | modifica sorgente]

Nell'aprile 2007 Cade e Murdoch iniziarono una rivalità contro gli allora Campioni di coppia Hardy Boyz, che sfidarono senza successo a Backlash 2007 in un incontro valido per il Titolo. Ammirati dalle capacità sul ring degli Hardyz, Cade e Murdoch ne divennero amici e li sfidarono amichevolmente in un re-match a Judgment Day 2007, perdendo nuovamente. Il 4 giugno a RAW, i due cowboy vinsero il Titolo contro gli Hardyz, comportandosi in maniera non regolamentare. A Vengeance 2007 Cade e Murdoch difesero i Titoli contro gli Hardyz.

Terminata la rivalità con gli Hardyz, Cade e Murdoch iniziarono un feud con i Cryme Tyme (Shad Gaspard e JTG).

Nel corso di un house show svoltosi il 5 settembre a Città del Capo Cade e Murdoch hanno perso le cinture in favore di Paul London e Brian Kendrick, per poi riconquistarle l'8 settembre a Joberg, Sudafrica, sempre in un house show.

Dopo aver difeso il titolo per diversi mesi, Cade e Murdoch lo hanno perso contro Cody Rhodes e Hardcore Holly, in un match svoltosi durante la puntata speciale di RAW andata in onda il 10 dicembre 2007. Nel maggio 2008 il tag team si è sciolto.

Con il Draft 2008 è passato al roster di SmackDown senza mai debuttare, perciò il 3 luglio 2008 Mueller e la WWE hanno deciso di comune accordo di porre fine al contratto che legava il wrestler alla federazione.[4] Attualmente combatte nelle indies del circuito della National Wrestling Alliance

Total Nonstop Action Wrestling (2009)[modifica | modifica sorgente]

Debutta in TNA il 23 aprile 2009 come Jethro Holliday, formando un team con Eric Young per partecipare al Team 3D Invitional Tag Team Tournament battendo i No Limit ma perdendo il prossimo turno contro i Beer Money. Holiday turnò heel e decide di avere un feud con Abyss che finirà ad Hard Justice perdendo. Dopo di che viene usato come Jobber per essere alla fine licenziato.

Ritorno In WWE (2011)[modifica | modifica sorgente]

Nel Maggio 2011 Murdoch tornò in WWE facendo due dark match. Il Primo a RAW perde contro Evan Bourne e il secondo a Smackdown della stessa settimana contro Jey Uso perdendo sempre.

Ring Ka King (2011)[modifica | modifica sorgente]

Murdoch decide allora di partecipare al progetto Indiano della TNA usando il ring name di Roscoe Jackson. All'esordio vince un six-man tag team match.

Finisher e trademark move[modifica | modifica sorgente]


Con Lance Cade

  • Combinazione di Inverted atomic drop (Cade) e Running big boot (Murdoch)
  • Sweet and Sour (Combinazione di Lariat (Cade) e Chop block (Murdoch))

Condotta In Pay Per View WWE[modifica | modifica sorgente]

2005[modifica | modifica sorgente]

2006[modifica | modifica sorgente]

2007[modifica | modifica sorgente]

Condotta In Pay Per View TNA[modifica | modifica sorgente]

2009[modifica | modifica sorgente]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

World League Wrestling

  • WLW Heavyweight Championship (4)
  • WLW Tag Team Championship (3 - 1 con Bull Schmitt - 2 con Wade Chism)

World Wrestling Entertainment

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

  • Mueller è fidanzato con Amanda Busch, e insieme hanno avuto il primo bambino il 9 novembre del 2005. Insieme i tre vivono a Eldon, in Missouri.
  • Ha un tatuaggio di Taz dei Looney Tunes sul bicipite destro.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Adam Martin, Breaking News: Trevor Murdoch released by WWE; full statement - info, WrestleView, 3 luglio 2008. URL consultato l'8 luglio 2008.
  2. ^ (EN) Wrestlers Profile, Onlineworldofwrestling.com. URL consultato il 22 luglio 2008.
  3. ^ (DE) Cagematch.net, http://www.cagematch.net/?id=2&nr=692. URL consultato il 22 luglio 2008.
  4. ^ (EN) Trevor Murdoch released, WWE.com, 3 luglio 2008. URL consultato il 4 luglio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]