William Capell, IV conte di Essex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Capell, IV conte di Essex
Conte di Essex
In carica 1743 –
1799
Predecessore William Capell, III conte di Essex
Successore George Capell, V conte di Essex
Nome completo William Anne Holles Capell
Altri titoli visconte Malden
Nascita 7 ottobre 1732
Morte St James's Palace, Londra, 4 marzo 1799
Dinastia Capell
Padre William Capell, III conte di Essex
Madre Lady Elizabeth Russell
Consorte Frances Williams
Harriet Bladen

William Anne Holles Capell, IV conte di Essex (7 ottobre 1732Londra, 4 marzo 1799) è stato un nobile inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio di William Capell, III conte di Essex, e della sua seconda moglie, Lady Elizabeth Russell, figlia di Wriothesley Russell, II duca di Bedford.

Nel gennaio 1743, all'età di dieci anni, ereditò i titoli e le proprietà del padre. Nel 1753, all'età di ventun anni, prese il suo posto nella Camera dei Lords[1].

Matrimoni[modifica | modifica sorgente]

Primo Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 1 agosto 1754, Frances Williams (1735-19 luglio 1759), figlia di Sir Charles Hanbury-Williams e Lady Frances Coningsby. Ebbero quattro figli:

Secondo Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 3 marzo 1767, Harriet Bladen (?-12 marzo 1821), figlia di Thomas Bladen. Ebbero quattro figli:

  • Sir John Thomas (2 marzo 1769-5 marzo 1819);
  • Sir Thomas Edward (24 marzo 1770-3 febbraio 1855);
  • reverendo William Robert (28 aprile 1775-3 dicembre 1854), sposò Sarah Salter, ebbero sei figli;
  • Sir Thomas Bladen (25 agosto 1776-4 marzo 1853)[1], sposò Harriet Smyth, non ebbero figli.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Morì il 4 marzo 1799 a St James's Palace[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Charles Mosley, ed., Burke's Peerage, Baronetage & Knightage, (107th edition, 2003), vol. 1, p. 1348