Willem Marinus Dudok

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Willem Marinus Dudok

Willem Marinus Dudok (Amsterdam, 6 luglio 1884Hilversum, 6 aprile 1974) è stato un ingegnere e architetto olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi laureato come ingegnere all'Accademia Reale Militare di Breda, Dudok passa diversi anni costruendo fortificazioni ed edifici militari per l'esercito olandese. A partire dal 1916 diventa architetto della piccola città di Hilversum, vicino Amsterdam, dove progetta il piano d'espansione della città e realizza numerose opere: municipio, piscina coperta, cimitero, abitazioni, scuole. In questi progetti è chiaramente leggibile l'influenza di Frank Lloyd Wright. Il suo linguaggio architettonico è caratterizzato da l'uso del laterizio a vista, composizioni asimmetriche di blocchi rettangolari, tra i quali spesso si erge una torre e lunghi nastri di finestre basse. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti: la RIBA Gold Medal (1935), il Grand Prix Francese di architettura (1937), la AIA Gold Medal (1955).

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Municipio di Hilversum

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paola Jappelli, Giovanni Menna, Dudok: architettura e città 1884/1974, Clean, Napoli 1997
  • Giovanni Menna, Le scuole di Willem Marinus Dudok, in "Area" n. 38, maggio/giugno 1998

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 109410238 LCCN: n81090773