Will Spencer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Spencer IV
Universo Beautiful
1ª app. in 2013
Interpretato da Zane Alexander Achor
Sesso Maschio
Parenti

Will Spencer è un personaggio della soap opera statunitense Beautiful. Viene interpretato da Zane Alexander Achor ed è presente dal 2013.

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

La nascita di Will[modifica | modifica sorgente]

Katie, dopo una notte d'amore con Bill, scopre di essere incinta, questa lo comunica al marito, il quale in un primo momento non reagisce bene perché teme che la gravidanza possa essere fatale per lei visto i suoi problemi di cuore e le chiede di abortire. Katie rifiuta e Bill alla fine la sostiene. Dopo poco tempo i due scoprono che avranno un maschio e decidono che si chiamerà Will. Katie però scopre che Bill era il responsabile della liberazione di Deacon Sharpe e lo affronta. Litigando con Bill, questa ha una crisi isterica e entra in travaglio prematuro. Per salvare il bambino quindi i medici fanno partorire Katie con un cesareo d'urgenza e alla fine nonostante i rischi ed i momenti di tensione, il bambino nasce e Katie rimane miracolosamente illesa dal parto senza alcun danno.

La depressione post-partum di Katie Logan[modifica | modifica sorgente]

Dopo il parto, Katie cade in una depressione post-partum e ha timore di dover morire in un incerto futuro per i suoi problemi di salute e così, abbandona Bill e il piccolo Will. Successivamente, considerato che Ridge non è tornato da Brooke come invece Brooke ha sperato con tutto il cuore, Katie vede in Brooke la salvezza per la famiglia che ha abbandonato: in un grande colpo di scena Katie vorrebbe che Brooke si prendesse cura di Bill e specialmente di Will, così Katie, dopo la fuga da casa, sparisce dalla circolazione momentaneamente e da lontano, con dei trucchetti poco leciti, cerca di far avvicinare Brooke a Bill e a Will. Taylor, che è l'unica ad essere stata in grado di entrare in contatto con un'instabile Katie, è contraria al fatto che lei stia progettando di farsi sostituire da Brooke come ipotetico nuovo amore di Bill e come nuova madre per Will. Il piano di Katie funziona: Brooke e Bill si avvicinano e iniziano a provare dei sentimenti l'uno per l'altra. Dopo la morte di Stephanie, Brooke è distrutta, Bill cerca di consolarla e alla fine si baciano. Tornati a casa, però, vi trovano Katie, che dice di essere guarita grazie all'aiuto di Taylor. Quest'ultima ha notato dell'avvicinamento tra Brooke e Bill e quando scopre del loro bacio, lo dice a Katie, la quale perdona marito e sorella perché sa che è colpa sua se si sono avvicinati. Tra Bill e Katie torna il sereno e i due trascorrono il loro primo Natale con Will.

La separazione dei genitori[modifica | modifica sorgente]

La felicità di Katie e Bill non dura a lungo. Infatti l'uomo inizia a bere molto e ciò causa un incidente a Caroline, la quale durante una discussione con Bill, cade giù da un balcone. Fortunatamente Caroline si rimette presto e dichiara suo zio non colpevole. Ciò nonostante, Katie decide di entrare in terapia con Bill perché teme che ciò influisca su Will. Bill si fa perdonare e Katie rinuncia al suo proposito. In seguito, Bill vuole recuperare la vita sessuale con Katie, interrotta dopo la nascita di Will, e organizza molte cene romantiche per loro due, ma Katie vi rinuncia sempre per dedicarsi al bambino e trascura Bill, il quale inizia a trascorrere molto tempo con Brooke e a lavorare con lei. Quando Katie sorprende marito e sorella avvinghiati sul letto per festeggiare il rilancio della Brooke's Bedroom, li affronta ma senza ottenere che Bill rinunci a lavorare con Brooke. Oltre ai problemi personali ereditati dalla depressione, Katie deve fare anche i conti con il rapporto creatosi tra marito e sorella e quindi intima loro di avere contatti. Katie e Bill si distaccano sempre di più e una notte Bill, ubriaco dopo aver litigato con Katie, manda con la propria auto fuori strada quella di Brooke. Per proteggere Bill, Brooke nasconde l'auto dell'uomo nel proprio garage, lo ospita a casa sua e mente con la polizia sostenendo che lei e l'altro automobilista, entrambi illesi, hanno risolto tra di loro. E per evitare che la polizia risalga all'elevato tasso alcolemico nel sangue di Bill, Brooke lo invita a dormire da lei. La mattina dopo arriva Katie, la quale ha una crisi isterica nel vedere Bill nel letto della sorella e si convince che i due abbiano fatto l'amore. A quel punto la donna dice a Bill che il loro matrimonio è finito, ma, tornando a casa, viene colpita da un nuovo infarto. Nel frattempo, Bill e Brooke si lasciano andare e fanno l'amore, ma vengono avvisati dell'infarto di Katie. Quando quest'ultima si riprende, spiega a Bill e Brooke che quella mattina, prima di avere l'infarto dopo la loro discussione, stava tornando da loro perché si era resa conto che non l'avrebbero mai tradita e si sente in colpa per le accuse mosse contro di loro. Così Bill e Brooke decidono di mantenere il segreto per non compromettere ancora la salute di Katie. Mesi dopo, però, il matrimonio tra Katie e Bill entra nuovamente in crisi quando Katie scopre da Taylor del tradimento di Bill e Brooke, apprendendo anche che la sorella era incinta ma che ha avuto un aborto spontaneo. Katie, furiosa, chiude i rapporti con Brooke, chiede il divorzio da Bill e decide di colpirlo la dove più fa male. Così la Logan, con l'aiuto di Karen Spencer, diventa il nuovo CEO della Spencer Publications e licenzia Bill.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]