Will Boyd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William James Boyd
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Punk rock
Alternative metal
Periodo di attività  ? – in attività
Strumento Basso
Gruppo attuale American Princes
Two Spines
Gruppi precedenti Evanescence
The Visitors
Lucky Father Brown
Sito web

William James "Will" Boyd (27 aprile 1979) è un bassista alternative metal statunitense.

Fa parte degli American Princes e dei Two Spines; ha suonato con gli Evanescence fino al giugno del 2006[1].

Boyd divenne membro effettivo degli Evanescence nel giugno del 2003, ma aveva già co-scritto con essi due delle loro canzoni, "October" (mai pubblicata) e "So Close" (pubblicata nel 1998 in Evanescence EP). Will è entrato a far parte di band punk locali di Little Rock come i The Visitors, i Lucky Father Brown e, attualmente, con i Two Spines e gli American Princes. Ha lasciato gli Evanescence nel giugno del 2006 in quanto non poteva intraprendere un altro grande tour mondiale[2], e fu sostituito da Tim McCord.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

The Visitors[modifica | modifica sorgente]

  • Some Other Day (1997)
  • Gone For Days EP (1998)

Evanescence[modifica | modifica sorgente]

American Princes[modifica | modifica sorgente]

  • Other People (15 aprile 2008)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Christina Fuoco, Biography: Evanescence, AMG. URL consultato il 17 maggio 2010.
  2. ^ Post di Amy Lee su EvBoard.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie