Wikipedia in kazako

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wikipedia in kazako
Wikipedia-favicon.png
Wikipedia-logo-v2-kk.svg
URL http://kk.wikipedia.org
Commerciale No
Tipo di sito Enciclopedia online
Registrazione Opzionale
Proprietario Wikimedia Foundation
Creato da Comunità kazaka di Wikipedia

La Wikipedia in kazako (Қазақша Уикипедия, Qazaqşa Wïkïpedïya, قازاقشا ۋىيكىيپەدىييا), spesso abbreviata in kk.wikipedia o kk.wiki, è l'edizione in lingua kazaka dell'enciclopedia online Wikipedia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È stata aperta il 3 giugno 2002.[1]
La sua particolarità è quella di essere scritta con caratteri cirillici, latini e arabi.

Il 24 giugno 2011 la Kazakh Encyclopediasy LLP ha concesso l'utilizzo di tutti i suoi materiali su Wikipedia in kazako.[2]

Nel corso di Wikimania 2011, Jimmy Wales ha assegnato la prima edizione del premio annuale Global Wikipedian of the Year a Rauan Kenzhekhanuly dell'edizione in kazako.[3]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La wikipedia in kazako ha 208 265 voci, 489 483 pagine, 35 027 utenti registrati di cui 148 attivi, 10 amministratori[4] e una "profondità" (depth) di 8.3 (al 18 luglio 2014).

È la 31ª wikipedia per numero di voci ma, come "profondità", è la 49ª fra quelle con più di 100.000 voci (al 14 maggio 2014).

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

  • 3 ottobre 2007 — supera le 1000 voci
  • 7 aprile 2011 — supera le 10.000 voci
  • 9 luglio 2011 — supera le 50.000 voci ed è la 53ª wikipedia per numero di voci
  • 26 ottobre 2011 — supera le 100.000 voci ed è la 40ª wikipedia per numero di voci
  • 6 agosto 2012 — supera le 150.000 voci ed è la 31ª wikipedia per numero di voci
  • 29 novembre 2012 — supera le 200.000 voci ed è la 25ª wikipedia per numero di voci

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina principale, oldid=1.
  2. ^ Lettera della Kazakh Encyclopedia a Wikimedia Foundation.
  3. ^ Wikimania 2011.
  4. ^ Speciale:Statistiche della wikipedia in kazako.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Web