Wikipedia:Richieste di pareri/Comportamenti degli utenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abbreviazioni
Wikipedia:COMPORTAMENTI
Archivio
Archivio delle segnalazioni


Seguiamo il wikilove!

Questa sottopagina delle richieste di pareri è la sede dove i problemi di comportamento degli utenti che non sono stati risolti dai singoli vengono discussi dalla comunità. Questa pagina serve a discutere su azioni e comportamenti di un utente che potrebbe aver violato regole e linee guida di Wikipedia.

Se vuoi fare una richiesta di pareri riguardo una disputa sulla scrittura di una voce, incluso il modo migliore di seguire la regola del punto di vista neutrale (NPOV), fallo nella sottopagina relativa alle voci.

Istruzioni[modifica | modifica sorgente]

Ogni questione che riguarda il comportamento degli utenti deve essere presentata da una delle parti in causa o preferibilmente da chi ha tentato una mediazione. Ogni questione verrà poi discussa da tutte le parti in causa e soprattutto dalla comunità, ossia da tutti gli utenti. Giunti ad una soluzione, un terzo (amministratore, se necessario) applicherà eventuali decisioni, a seconda dell'evolversi della discussione.

Una richiesta di pareri può essere presentata da qualunque utente (anonimo o registrato), stanti la seguenti condizione: le parti in causa devono aver già tentato una soluzione nelle rispettive pagine discussione utente, anche tramite l'aiuto di terze parti, e questo tentativo di chiarimento non è riuscito (vedi passaggi 1 e 2 di Wikipedia:Risoluzione dei conflitti). È preferibile avvisare gli utenti interessati dell'apertura della richiesta attraverso le loro pagine di discussione.

La presentazione necessita di un resoconto il più possibile fedele ai fatti, per ricostruire l'accaduto. I fatti devono essere esposti con chiarezza, evitando ogni attacco personale ed offesa.

Gli altri utenti sono invitati a fornire brevi pareri per ogni conflitto ("ha ragione Tizio, Caio è stato eccessivo", "non si sono sufficientemente chiariti fra di loro", "l'admin è stato eccessivo/ha sbagliato/ha ragione/poteva far di meglio/bravo così", "l'utente non ha capito/ci prende per il naso/fa continue violazioni"), evitando off topic, commenti e osservazioni: questa pagina serve a spegnere i flame, non a generarli.

Ogni abuso dello strumento, segnalazioni continue e reiterate, ripicche, mancato tentativo di chiarirsi di persona, l'uso dello strumento per risse verbali ecc. è fortemente scoraggiato; comportamenti simili possono infatti portare alla conclusione della discussione ed il passaggio alla fase successiva, ovvero la segnalazione nelle pagine dei problematici.

Nel caso di conflitti per fatti gravi, nei casi in cui una delle parti abbia un comportamento distruttivo, uno o più utenti potranno esplicitamente chiedere una segnalazione nelle pagina Wikipedia:Utenti problematici, dove il caso continuerà secondo le regole previste in quella pagina. In tal caso la richiesta di pareri potrà considerarsi chiusa.

Come chiedere un parere[modifica | modifica sorgente]

Se vuoi chiedere un parere relativo ai comportamenti di un utente:

1. crea una sottopagina inserendo il nome utente del segnalato nella casella sottostante al posto di "XXX" e cliccando su "Vai"

2. scrivi la richiesta copia/incollando il modello qua sotto nella sottopagina

=== Oggetto, data ===
Spiegazione dei fatti (link per ricostruire i passaggi), nomi degli utenti coinvolti.

==== Tentativi di mediazione ====
Link alle discussioni in cui si è già tentata una conciliazione, senza successo.

==== Pareri ====
<small>Spazio per un elenco dei pareri (sintetici) della comunità. 
Nel caso di risposte/controrisposte rispettare l'[[indentazione|indentatura]]: 
ogni punto dell'elenco rappresenta un distinto parere di un utente.</small>
* ...
* ...
* ...
* ...

3. inserisci la sottopagina fra le richieste di pareri aperte modificando questa pagina e inserendo in fondo {{/NOME UTENTE}}

Richieste di pareri aperte[modifica | modifica sorgente]

Prima di esprimere il proprio parere, si consiglia
di prendere visione delle seguenti linee guida:

26 luglio 2014[modifica | modifica sorgente]

L'utente Mariangelo Arguimenti era partito con delle modifiche provocatorie all'avviso {{organizzare}} nella pagina Campionato mondiale di calcio 2014, ha poi aperto senza averne i requisiti una segnalazione per la vetrina (si pensava "in buona fede"). Gli è stato chiarito nella sua pagina di discussione il perché dell'annullamento della procedura. A questo punto l'utenza modifica la pagina di servizio Template:Vetrina/4 e successivamente di nuovo la pagina del mondiale per far apparire la pagina come se fosse in vetrina (non si accontenta di una VdQ...) e si palesa quindi l'intento non costruttivo. --Umberto NURS (msg) 18:21, 26 lug 2014 (CEST)

Tentativi di mediazione[modifica | modifica sorgente]

Nella sua pagina di discussione sono state spiegate alcune cose, ma pare che non abbia capito.

Suggerisco di guardare bene le cronologie.

Pareri[modifica | modifica sorgente]

Spazio per un elenco dei pareri (sintetici) della comunità. Nel caso di risposte/controrisposte rispettare l'indentatura: ogni punto dell'elenco rappresenta un distinto parere di un utente.

  • Symbol dot dot dot violet.svg Commento: Mi sembra un utente che si sia avvicinato con passione e irruenza ad un aspetto delicato quali sono le segnalazioni per la vetrina, con regole - non molto difficili, ma rigide - che non sono state lette, probabilmente neppure cercate. Il suo comportamento è stato problematico in quanto fortemente autoreferenziale, ritenendo la sua opinione sufficiente ad assegnare un riconoscimento di qualità, che anche nell'ultima risposta che segue l'apertura di questa RdP, continua invece a non riconoscere come derivante dal consenso di molti, valutato attraverso la procedura di segnalazione.
Insomma, utenza relativamente giovane, che ha dimostrato - finora - di mal sopportare il confronto con gli altri utenti. Questo comportamento deve cambiare al più presto. Wikipedia è un progetto collaborativo e l'autorefenzialità ha scarso valore.
Vedo la necessità di un duplice impegno: dell'utente, ad ascoltare e ad informarsi meglio sulle regole del Progetto al quale dimostra di voler partecipare (un po' per volta, certo, ma è pur necessario iniziare); degli altri, nel dimostrare ancora un po' di pazienza e continuare a spiegargli quel che apparentemente non ha compreso e a fornirgli indicazioni sul dove documentarsi in merito. --Harlock81 (msg) 10:30, 28 lug 2014 (CEST)
Una doverosa postilla: non è che questa pazienza deve essere infinita. Al momemnto, l'utente ha ricevuto tutte le dovute spiegazioni per non ripetere azioni analoghe. Se dovesse continuare con la rimozione degli avvisi di servizio, senza previa discussione, o l'aggiunta di stelle dorate, senza consenso, un blocco in scrittura, pur breve, sarebbe inevitabile. --Harlock81 (msg) 11:55, 28 lug 2014 (CEST)
Più che altro mi dava da pensare il fatto che avesse modificato il template della vetrina (dimostrando quindi di sapersi destreggiare tra le pagine di Wiki meglio di altri "niubbi") ed il fatto che citasse i criteri per l'ammissione in vetrina (segno evidente che qualcosa deve pur aver letto). --Umberto NURS (msg) 12:41, 28 lug 2014 (CEST)
  • Symbol dot dot dot violet.svg Commento: Mi ero già imbattuto nell'utenza in questione, e sono molto meno ottimista di Harlock. Molti suoi interventi (anche recentissimi 1, 2) sono trollate a pieno titolo. Essendo solo l'ultima goccia che si aggiunge ad una talk utente piena zeppa di avvisi e ammonizioni, credo che non sia un problema di conoscenza delle regole quanto di atteggiamento infantile, temevo che finisse direttamente in UP più che in RDP. Ho dato ora uno sguardo rapido ai suoi contributi per vedere se abbia fatto qualcosa di utile, la prima cosa che mi è saltata all'occhio è un copyviol gigantesco, forse è il caso di verificare anche gli altri suoi contributi (o almeno, quelli che non sono stati già rollbackati). --Tino [...] 19:23, 3 ago 2014 (CEST)
Ho aperto una RdP perché questa mi sembrava la procedura da rispettare, tutto qui. Da quel che ho capito si passa alla segnalazione UP dopo un "consulto", a meno di gravissime azioni. --Umberto NURS (msg) 20:24, 3 ago 2014 (CEST)
Ovviamente non ho niente da obiettare sul tuo operato, anzi la prudenza in queste situazioni è ammirevole; intendevo solo dire che, vista la natura vandalica e indifendibile di molti suoi edit, se qualcuno avesse preso direttamente provvedimenti più pesanti la cosa non mi avrebbe stupito. --Tino [...] 20:54, 3 ago 2014 (CEST)

Pigr8 e il IV Pilastro dell'enciclopedia collaborativa (ancora), 20 agosto 2014[modifica | modifica sorgente]

È tutto nel link, la discussione è breve e si fa prima a leggerla direttamente, comunque qua sotto c'è la mia versione. Apro una RdP e non una pagina di problematicità perché non ho tentato personalmente una preventiva mediazione, in quanto penso sarebbe stata controproducente per tutti (istinto, buon senso, fate voi). E poi perché vorrei anche un parere sul mio comportamento, viste le accuse esagitate di Pigr8: cosa ho fatto? Preciso che non fossi stato coinvolto avrei cartellinato un utente con un comportamento come il suo, ma per Pigr8 ci sarebbe anche da tener conto della recidiva, visto il log dei blocchi e le procedure di problematicità.

Ecco la mia versione: pagina di discussione di un template di navigazione che ricade nell'ambito del progetto guerra. Noto in una voce appena entrata in vetrina, che mi apprestavo a leggere, che un secondo template di navigazione analogo al primo contiene appena tre collegamenti, di cui due già compresi nel primo template, e ovviamente le pagine collegate richiamano entrambi i template, fra l'altro posizionati al posto dei template sinottici, oltre ai sinottici. La cosa mi sembra dispersiva e poco utile e chiedo pareri in talk segnalando al progetto. I pareri arrivano, compreso quello di Pigr8, che però non vedo come possa aiutare a decidere il da farsi, ma va bene.
In seguito arriva un secondo commento di Pigr8, che prima chiede retoricamente a tutti (ma a me in primis) quanto sia in effetti utile questa discussione, per ora ferma a tre brevi commenti, e poi ordina, a tutti, addirittura col modo imperativo, di lasciar perdere la questione e di andare ad occuparci di altro. Ma va bene.
Gli faccio notare brevemente che su Wikipedia la collaborazione non funziona così e che è off topic; poi ritorno in topic appoggiando uno dei precedenti commenti costruttivi. A questo punto per motivi personali sto lontano da Wikipedia circa una settimana, durante la quale ho molte difficoltà tecniche a collegarmi a internet. Quando torno trovo un commento di Pigr8, condito di minaccioso attacco personale («Andiamo avanti, signor Phyrexian?»), in cui mi accusa di provocare gratuitamente. In seguito interviene un altro amministratore per invitarlo alla calma, e di rimando arriva un secondo commento di Pigr8, ancora più all'insegna del wikilove e della collaboratività. Ci spiega quale sia la mia provocazione; quale sia il suo metro prima di rispondere a un altro utente in una discussione; e anche quali complotti si celino dietro gli abusi di alcuni, non ho capito se io o presunti miei compari, con attacci personali indirizzati ai soliti loro-sanno-chi-sono. Io per non sbagliare presumo di essere una di queste mosche cocchiere.

Quello che chiedo alla comunità è: cosa ho fatto per meritare frasi del genere dopo aver posto una domanda su un template? Se uno va OT cercare di riportare la discussione nei binari è una provocazione? E soprattutto: il comportamento di Pigr8 è in linea col IV Pilastro?. A me sembra completamente incompatibile. --Phyrexian ɸ 00:20, 20 set 2014 (CEST)

Tentativi di mediazione[modifica | modifica sorgente]

Yiyi ha provato a rispondergli invitandolo alla calma; ne sono derivati ulteriori e più espliciti attacchi personali e rivelazioni di oscure macchinazioni ai danni di Wikipedia. Fra l'altro poco fantasiose e ormai démodé, avrei detto.

Pareri[modifica | modifica sorgente]

Spazio per un elenco dei pareri (sintetici) della comunità. Nel caso di risposte/controrisposte rispettare l'indentatura: ogni punto dell'elenco rappresenta un distinto parere di un utente.

  • E' ora di indirizzarlo verso il modellismo, la coltivazione di bonsai, il massaggio Ayurvedico, la camminata nordica o qualsiasi altro hobby gli aggradi a parte questo. --Cotton Segnali di fumo 01:10, 20 set 2014 (CEST)
  • Concordo con Cotton. La risposta data a Yiyi semplicemente non sta né in cielo né in terra e tutto è tranne che collaborativa. --L736El'adminalcolico 01:16, 20 set 2014 (CEST)
  • Più che altro mi pare grave che si legga che vi sarebbero differenze di "rango" fra le manutenzioni: correggere refusi non è né più meritorio né più infame che fare altre manutenzioni come controllare esattezza e senso dei template, non ha alcun senso dire che l'uno sia meglio o peggio dell'altro come passatempo. Perciò, se si elabora un concetto sopra un nonsense, è quasi naturale che ne venga confusione. Intenzionalmente non credo, ma viene lo stesso. Quanto poi alla figura innovativa del "non guerraiolo" (!), poiché evoca spettri di dolorose vicende passate, dirò - eufemisticamente, in un certo senso - che se siamo di nuovo alle privative (e credo sia chiaro cosa intendo), i progetti tematici che proveranno ad imporre la chiusura di parti del sito a "non illuminati" o "non addetti ai lavori" o altre simili figure "non iniziatiche", verranno sciolti con le buone o verranno sciolti lo stesso. E la Celere è molto meglio addestrata di certe fanterie da imbosco, per dirla in termini comprensibili a chi ragiona con gli anfibi. Basta coi tafferugli; ma basta davvero, adesso. Chiunque può toccare e mettere in discussione qualsiasi cosa, anche se è roba di una data provenienza. Non intravedo utilità di eventuali recriminazioni sul punto.
    Dopodiché, non posso non notare che in qualche caso la sana vecchia modalità /IGNORE incarna meglio lo spirito e lo scopo del pro bono pacis, e dare eccessiva attenzione a un momento di smarrimento che può capitare a chiunque può anche non essere sempre del tutto generoso. Che poi, altrimenti, bisogna leggere motteggi, sarcasmi, ironie non riuscite ed altre piacevolezze che dopo averle lette lasciano l'enciclopedia dove stava prima. Se va bene. -- g · ℵ (msg) 12:35, 20 set 2014 (CEST)
Dico solo che Pigr8, e non solo, spesso si riferisce a "guerraioli" e "non guerraioli" unicamente per indicare chi partecipa attivamente al progetto e chi no. Tutto qua. Nessuno che ragiona con gli anfibi, nessuna esclusione, nessuna iniziazione o quant'altro.--Riottoso!! 17:45, 20 set 2014 (CEST)
  • ...