Wiesloch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wiesloch
comune
Wiesloch – Stemma
Torre rotonda e resti medievali delle mura cittadine
Torre rotonda e resti medievali delle mura cittadine
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
Distretto gov. Karlsruhe
Circondario Rhein-Neckar-Kreis
Territorio
Coordinate 49°17′39″N 8°41′54″E / 49.294167°N 8.698333°E49.294167; 8.698333 (Wiesloch)Coordinate: 49°17′39″N 8°41′54″E / 49.294167°N 8.698333°E49.294167; 8.698333 (Wiesloch)
Altitudine 130 m s.l.m.
Superficie 30,262 km²
Abitanti 26 229 (2005-12-31)
Densità 866,73 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 69168
Prefisso 06222
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 08 2 26 098
Targa HD
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Wiesloch
Sito istituzionale

Wiesloch è un comune tedesco di 26.229 abitanti, situato nel nord del land del Baden-Württemberg, 15 km più a sud della nota città di Heidelberg. Dal 1° gennaio 1973 Wiesloch ha ufficialmente acquisito lo status di “Große Kreisstadt” (letteralmente: capoluogo del distretto).

Caratteristiche del luogo e natura circostante[modifica | modifica wikitesto]

Wiesloch è situata in una zona inclusa tra le pendici meridionali della Odenwald, piccolo gruppo montuoso conosciuto per la fitta rete di sentieri escursionistici, l'Alta Valle del Reno ed il Kraichgau. Il clima in questa zona è piuttosto mite. La temperatura media nel mese di gennaio è di circa 1,3 °C e in luglio 19,8 °C. La particolare mitezza del clima e la conformazione del territorio hanno reso possibile in questa zona, come del resto nell'intera Bergstraße, una prosperosa coltivazione della vite.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima fonte documentale attestante l'esistenza della città, menzionata con il nome di Wezzinloch, consiste in un atto di donazione datato 12 settembre 801. I primi insediamenti intorno alla zona in cui ora è situata la città, possono comunque farsi risalire ad un periodo di molto antecedente a tale data, come testimoniato da alcuni ritrovamenti archeologici. Tra i fatti storici di maggior rilievo avvenuti in questa città, si ricorda in particolare la Battaglia di Wiesloch, che durante la guerra dei trent'anni (1618 – 1648) vide lo scontro tra le truppe svedesi, sotto il comando di Gustav II Adolf e le truppe imperiali. Successivamente, il 28 gennaio 1689, a seguito di un'azione offensiva che deve collocarsi nel corso della Guerra della Grande Alleanza che per nove anni interessò il Palatinato, Wiesloch verrà quasi completamente bruciata dalle truppe francesi. Gli episodi avvenuti nel XVII secolo, ebbero forti conseguenze nella vita di questa città. Essi furono, infatti, di una gravità tale da determinare un forte abbassamento demografico. Nel 1697, la città contava ormai solamente 265 abitanti (nel 1577 si registravano circa 1360 abitanti).

La battaglia di Wiesloch (1632)

Solo verso la fine del XVIII secolo la città riuscì a registrare un progressivo aumento demografico (nel 1785 si contavano circa 1554 abitanti) e a completare la necessaria opera di ricostruzione.

Wiesloch e l'automobile[modifica | modifica wikitesto]

A Wiesloch comparve la prima stazione di rifornimento del mondo. Bertha Benz si fermò infatti a Wiesloch, nel luogo dove attualmente si trova una della farmacie cittadine, il 5 agosto del 1888. Stava facendo il primo lungo viaggio automobilistico della storia, da Mannheim sino alla città di Pforzheim, a bordo di una Benz Patent Motorwagen Nr. 3., frutto del genio di Carl Benz, suo marito, che pochi anni prima aveva inventato e brevettato il nuovo mezzo di trasporto. Nel febbraio 2008 la valenza storica di quel primo viaggio verso la modernità, è stata riconosciuta ufficialmente con l'istituzione della Bertha Benz Memorial Route.

Farmacia (prima stazione benzina del mondo; monumento Bertha-Benz visibile in primo piano)

Calendario principali feste e manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Tutti gli anni, verso la fine di agosto, ha luogo la festa principale della città, dedicata alla vendemmia (das Kurpfälzische Winzerfest, letteralmente traducibile "festa palatina del viticoltore"). La manifestazione, che si celebra dal 1935, dura circa dieci giorni ed ha tutte le caratteristiche delle tipiche Straßenfest tedesche con mercatini e stand gastronomici di vario tipo. Altre manifestazioni:

  • Mercato settimanale (Adenauerplatz), venerdì mattina e martedì pomeriggio;
  • Maggio di Wiesloch, inizio di maggio;
  • Aktion Ferienspaß, inizio vacanze estive;
  • Festa della città, inizio luglio;
  • Autunno di Wiesloch, ultima domenica di settembre;
  • Visita delle cantine, due volte all’anno, principalmente in marzo e novembre
  • Mercato di Natale, nelle prime due domeniche dell’avvento
Il centro storico di Wiesloch

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le principali aziende operanti sul territorio di questo comune sono:

  • MLP AG, società fondata nel 1971, offre servizi di consulenza per le questioni economiche e finanziarie a privati ed aziende. Il Gruppo MLP gestisce un patrimonio complessivo di oltre € 1.930.0000.000 e supporta circa 770.000 privati e 4.000 clienti aziendali.
  • Heidelberger Druckmaschinen AG, azienda nata negli anni ’50, impiega oggi circa 6.500 dipendenti.
  • KIWO-Kissel&Wolf GmbH, azienda produttrice di adesivi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bertha Benz Memorial Route (Mannheim-Wiesloch-Pforzheim-Mannheim)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Stemma del circondario Rhein-Neckar-Kreis Città e comuni del circondario Rhein-Neckar-Kreis Stemma del Baden-Württemberg

Città:   Eberbach · Eppelheim · Hemsbach · Hockenheim · Ladenburg · Leimen · Neckarbischofsheim · Neckargemünd · Rauenberg · Schönau · Schriesheim · Schwetzingen · Sinsheim · Waibstadt · Walldorf · Weinheim · Wiesloch
Comuni:   Altlußheim · Angelbachtal · Bammental · Brühl · Dielheim · Dossenheim · Edingen-Neckarhausen · Epfenbach · Eschelbronn · Gaiberg · Heddesbach · Heddesheim · Heiligkreuzsteinach · Helmstadt-Bargen · Hirschberg an der Bergstraße · Ilvesheim · Ketsch · Laudenbach · Lobbach · Malsch · Mauer · Meckesheim · Mühlhausen · Neidenstein · Neulußheim · Nußloch · Oftersheim · Plankstadt · Reichartshausen · Reilingen · Sandhausen · Schönbrunn · Spechbach · St. Leon-Rot · Wiesenbach · Wilhelmsfeld · Zuzenhausen

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania