Wicca della Valle Centrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Wicca della Valle Centrale è una confessione wiccana sorta nei primi anni sessanta quando alcuni seguaci della nuova religione si trasferirono dall'Inghilterra alla Valle Centrale californiana. [1] La Wicca della Valle Centrale ha sviluppato nel corso del tempo una propria impostazione dottrinale ed è finita con lo spaccarsi in alcune sottodenominazioni in un'ulteriore differenziazione. Pertanto oggi si presenta come un movimento variegato, pur rimanendo tendenzialmente fedele al sistema dualistico e monistico tipico della linea Gardneriana. per quest'ultimo fattore la corrente della Valle Centrale è considerata facente parte del gruppo della Wicca britannica tradizionale.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Wicca della Valle Centrale traccia le sue origini a partire dai primi anni del 1960 quando coimunità di aderenti alla religione wiccana appena nata iniziarono a emigrare dall'Inghilterra per stanziarsi nella Valle Centrale della California. L'ideantità di quella che fu effettivamente la prima persona a portare la Wicca in America è sconosciuto, si sa ad ogni modo che probabilmente dovette trattarsi di una donna. [1] Molte teorie costellano la storia della nascita della Wicca della Valle Centrale, gli studiosi più accreditati la ricollegano direttamente al Gardnerianesimo e allo Xandrianesimo, in gran parte per il fatto che la struttura sia vastamente simile a quella delle tradizioni di origine britannica. [1] Dubbiosa resta l'origine stessa delle caratteristiche che differenziano la Wicca della Valle Centrale dalle correnti originarie. C'è chi sostiene che si sia trattata di una variazione del Gardnerianesimo subentrata solo con l'installazione delle prime comunità gardneriane in terra americana, e c'è invece chi afferma che la Wicca della Valle Centrale sia nata come tradizione a se stante già in Inghilterra. [1] Ad ogni modo una volta diffusasi discretamente in California la nuova branca ebbe la possibilità di scindersi in alcune denominazioni che possono essere oggi relativamente identificate come la Wicca della Luna Crescente, il Kingstonismo, il Coireismo e il Mygestismo. [1] Le varie correnti di ulteriore divisione della Wicca della Valle Centrale hanno attinto elementi dai sentieri spirituali pagani dell'antichità e si presentano dunque come una pluralità variegata di religioni. Oggi la Wicca della Valle Centrale è una delle confessioni riconosciute e promulgate dalla Chiesa wiccana internazionale. [2]

Dottrina[modifica | modifica sorgente]

In quanto direttamente discendente dal lignaggio della Wicca britannica tradizionale, anche la Wicca della Valle Centrale presenta un'impostazione dottrinale classica, in cui spicca una teologia dualistica ma al contempo monistica e panteistica nella quale tutte le divinità sono viste come rappresentazioni o emanazioni del Dio e della Dea. L'etica si fonda sul Rede — sul dettame dunque del fai ciò che vuoi purché tu non faccia del male a nessuno — e sulla Legge del Tre. Escatologicamente la Wicca della Valle Centrale contempla una visione tradizionale della reincarnazione e del sistema karmico.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e Witches' Voice - Central Valley Wicca
  2. ^ Wiccan Church International - about

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Neopaganesimo Portale Neopaganesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Neopaganesimo