Wheelman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wheelman
Sviluppo Tigon Studios
Pubblicazione Ubisoft, Midway Games
Ideazione Flint Dille, John Zuur Platten
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 24 marzo 2009[1]
Flag of Europe.svg 27 marzo 2009[1]
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 26 marzo 2009
Genere Avventura dinamica
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360
Motore grafico Unreal Engine 3
Supporto DVD, disco ottico, distribuzione digitale

Wheelman è un videogioco di tipo avventura dinamica sviluppato dai Tigon Studios e pubblicato dalla Ubisoft e Midway Games nel 2009 per le console PlayStation 3, Xbox 360 e Microsoft Windows.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista, Milo Burik (un Vin Diesel digitalizzato), è un agente sotto copertura il cui compito è quello di lavorare insieme a una banda di Barcellona progettando il più grande colpo della loro carriera. Egli si rivela essere uno dei più adatti al lavoro.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato in un open world modellato su Barcellona, pieno di oggetti distruttibili, vicoli, scorciatoie attraverso uffici e con un totale di 31 missioni del racconto e 105 missioni secondarie. Se da un lato la maggior parte delle missioni è orientata alla guida, dall'altro ci sono anche missioni a piedi che sono interpretate in una prospettiva in terza persona. Vi è una vasta gamma di pistole disponibili per il giocatore.

Tra i veicoli utilizzati da Milo Burik nel gioco vi è la Pontiac G8,[2] mostrata nel trailer rilasciato per Wheelman. Dei rapporti[3] indicano anche che l'Opel Astra è un veicolo guidabile. Nella demo, la targa di apertura MRTL KM8T fa riferimento a Mortal Kombat, popolare gioco di combattimento della Midway Games.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco Wheelman è stato preannunciato a febbraio 2006 dalla Midway Games come il secondo dei tre titoli in una collaborazione tra Midway e MTV Networks.[4] La Midway Games ha collaborato con la Tigon Studios per disegnare il gioco.[5] Dopo diversi ritardi nel corso di circa tre anni, Wheelman è stato pubblicato negli Stati Uniti, Australia e in Europa a partire dal 24 marzo 2009.

Adattamento cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Midway and Ubisoft announce strategic relationship to publish Wheelman, Midway Games. URL consultato il 19 febbraio 2009.
  2. ^ (EN) Pontiac G8 GT Featured in Wheelman - New Video Game and Movie with Vin Diesel, g8nation.com, 17 aprile 2008. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  3. ^ (EN) Midway's Simon Woodroffe on Wheelman, Play.tm, 16 dicembre 2008. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  4. ^ (EN) "Wheelman" To Come to Life as Video Game Property and Feature Film; Vin Diesel to Star and Produce, Midway Games, 22 febbraio 2006. URL consultato il 26 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2008).
  5. ^ (EN) Winda Benedetti, Almost all that has been produced when video games go Hollywood, and movies become games, is a series of bombs. The first trailer told the new game engine with realistic graphics and car and foot missions. The successful blockbuster formula gets... lost in translation, Seattle Post-Intelligencer, 27 dicembre 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi