Whatcha Say

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Whatcha Say
JasonDeRUloWatchaSayVideo.jpg
Screenshot del video
Artista Jason Derülo
Tipo album Singolo
Pubblicazione 3 agosto 2009(USA)
Durata 3 min : 43 s
Album di provenienza Jason Derülo
Dischi 1
Genere Rhythm and blues
Etichetta Beluga Heights, Warner Music Group
Produttore J. R. Rotem, Fuego
Registrazione 2009
Formati Digital Download
Certificazioni
Dischi d'oro Danimarca Danimarca[4]
(Vendite: 15.000+)
Dischi di platino Australia Australia (4)[1]
(Vendite: 280.000+)
Canada Canada (2)[2]
(Vendite: 160.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (4)[3]
(vendite: 4 000 000+)
Jason Derülo - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2010)

Whatcha Say è il singolo d'esordio del cantante americano Jason Derülo, estratto dal suo omonimo album di debutto. Il brano è stato prodotto da J. R. Rotem e da Fuego ed utilizza un campionamento della canzone Hide and Seek di Imogen Heap. Il 14 novembre 2009, ha raggiunto la cima della Billboard Hot 100 divenendo la prima grande hit del cantante negli Stati Uniti.

Il singolo è stato pubblicato il 5 maggio 2009 nella modalità digital download e il 3 agosto 2009 per la radio statunitense; in Regno Unito, è stato rilasciato il 16 novembre 2009.

Video[modifica | modifica sorgente]

Il video è stato pubblicato su iTunes il 27 ottobre 2009 e caricato su YouTube il 15 ottobre 2009. Jason Derulo è seduto su un divano con una ragazza ma questa si allontana da lui e si isola in un bagno, probabilmente indispettita. Il cantante è visto dapprima in cima ad una rampa di scale, poi su un balcone e infine in un corridoio in cui supplica la ragazza di uscire dalla porta. Il video si conclude con quest'ultima che esce dal bagno e una voce fuori campo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Promo - CD-Single
  1. Whatcha Say – 3:43
The Whatcha Say EP
  1. Whatcha Say (Original Version) – 3:42
  2. Whatcha Say (Acoustic Version) – 3:42
  3. Whatcha Say (Wawa Radio Edit) – 3:24
  4. Whatcha Say (Klubjumpers Radio Edit) – 4:02
  5. Whatcha Say (Johnny Vicious Club Mix) – 7:32
  6. Whatcha Say (Wawa Extended Remix) – 5:36
  7. Whatcha Say (Klubjumpers Extended Remix) – 5:39
  8. Whatcha Say (Bill Hamel Remix) – 6:13

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Whatcha Say ha esordito nella Billboard Hot 100 alla posizione #54 il 29 agosto 2009. Il 15 novembre 2009 è giunta in vetta alla classifica.

Classifica (2009) Posizione
più alta
Australia[5] 5
Austria[5] 9
Belgio (Fiandre)[6] 22
Belgio (Vallonia)[6] 23
Canada[5] 3
Danimarca[5] 7
Finlandia[5] 12
Francia[7] 10
Germania[5] 7
Irlanda[5] 5
Norvegia[5] 7
Nuova Zelanda[5] 1
Paesi Bassi[6] 22
Regno Unito[5] 3
Spagna[5] 16
Svezia[5] 4
Svizzera[5] 5
Ungheria[8] 7
U.S. Billboard Hot 100 1
U.S. Billboard Pop 100 2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.aria.com.au/pages/SINGLEaccreds2012.htm
  2. ^ Canadian Recording Industry Association (CRIA): Gold & Platinum - January 2005
  3. ^ (EN) Certificazione Stati Uniti. URL consultato il 18 maggio 2013.
  4. ^ Jason Derulo "Whatcha Say" (WMG) | ifpi.dk
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m Jason DeRülo - Whatcha Say - Music Charts
  6. ^ a b c ultratop.be - Jason Derulo - Whatcha Say
  7. ^ Jason DeRülo - Whatcha Say (single)
  8. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
Predecessore Primo posto nella Billboard Hot 100 Stati Uniti Successore G-clef.svg
Fireflies
Owl City
14 novembre 2009 Fireflies
Owl City
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica