Wexner Center for the Arts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Wexner Center for the Arts

Il Wexner Center for the Arts (in italiano, Centro Wexner per le Arti) è un complesso di edifici nel campus dell'Ohio State University, sito a Columbus (Ohio) e inaugurato nel 1989, realizzato su progetto di Peter Eisenman[1].

Il centro[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del centro deriva da Harry Wexner, presidente e fondatore della Limited Brands oltre che suo principale benefattore.

Il Wexner Center contiene laboratori di ricerca per vari ambiti artistici, alloggi per gli artisti, sale per le esposizioni e per le arti connesse ai media (per il montaggio di film e video).

Nell'ottobre 2005, le gallerie sono state chiuse per un breve periodo a causa di restauri [2].

Il centro continua a esistere grazie soprattutto ad incentivi ed investimenti esterni all'ateneo, oltre che a donazioni dei normali cittadini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La storia del Wexner Center dal sito ufficiale.
  2. ^ Intervista al direttore Sherri Geldin che discute dei lavori.