Wesley Strick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Wesley Strick (New York City, 11 febbraio 1954) è uno sceneggiatore statunitense.

Ha frequentato il Vassar College dove si è diplomato, mentre si è laureato alla UC Berkeley, luogo in cui ha conosciuto il poeta Thom Gunn. Principale sceneggiatore di film come Aracnofobia, Cape Fear - Il promontorio della paura Analisi finale e Doom, nel 1995 esordisce alla regia con il thriller Legame mortale.

Vincitore di un Saturn Awards per la sceneggiatura di Wolf - La belva è fuori e nominato ad un Razzie Awards per il soggetto di Analisi finale , nel 2006 scrive il suo primo libro, Out There in the Dark, pubblicato dalla St. Martin's Press.


Nel suo passato vi è una breve carriera da leader dei "The Commotion", una rock band di New York attiva durante gli anni ottanta e un'esperienza come critico musicale per le riviste Circus, Creem e Rolling Stone, e come delegato per l'organizzazione no-profit "Sundance Institute".

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Out There in the Dark; Wesley Strick, Thomas Dunne Books, 7 febbraio, ISBN 0-312-34381-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 76523237 LCCN: no2003057265