Wayne and Shuster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wayne and Shuster all'epoca della seconda guerra mondiale quando erano arruolati nell'esercito canadese

Johnny Wayne (Luis Weingarten, 28 maggio 191818 luglio 1990) e Frank Shuster (5 settembre 191613 gennaio 2002) conosciuti come Wayne and Shuster sono stati un duo comico canadese.

Professionalmente attivo dai primi anni quaranta fino ai tardi anni ottanta del secolo scorso, furono molto conosciuti in Canada, erano due ospiti fissi nella trasmissione di Ed Sullivan The Ed Sullivan Show.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Wayne e Shuster si incontrarono come studenti al Harbord Collegiate Institute a Toronto nel 1930. Entrambi studiarono all'Università di Toronto, dove scrissero e composero per il teatro, e nel 1941 fecero il loro esordio per la stazione radiofonica CFRB in un loro show personale: The Wife Preservers, dove dispensavano suggerimenti alle famiglie in chiave umoristica. Questa rappresentazione diede alla coppia l'opportunità di avere un loro spettacolo comico personale trasmesso sulla rete Canadian Broadcasting Corporation intitolato: "Shuster & Wayne".

Nel 1942 si arruolarono nell'esercito canadese e intrattennero le truppe in Europa durante la seconda guerra mondiale (in seguito, intrattennero anche i soldati impegnati nella guerra di Corea).

Nel 1946, tornati in Canada, crearono il "Wayne and Shuster Show" per la radio CBS. La loro prima apparizione all'"Ed Sullivan Show" nel '58 ebbe un tale successo che negli 11 anni successivi vi ottennero la cifra record di ben 67 ritorni.

Wayne e Shuster rifiutarono molte offerte per trasferirsi negli U.S.A., preferendo rimanere a Toronto. Furono i coprotagonisti in una sit-com per la rete televisiva CBS: "Holiday Lodge" che nel 1961 fu trasmessa come programma estivo al posto di Jack Benny - un famoso attore americano del periodo.

Dopo avere avuto una serie televisiva settimanale negli anni cinquanta, nei primi anni sessanta iniziarono una serie mensile, la "monthly Wayne & Shuster comedy specials" sulla CBC che continuò ad essere trasmessa fino agli anni ottanta quando la loro comicità veniva ormai considerata come "l'old style comedy".

Tuttavia W&S furono le fonti d'ispirazione per le nuove leve comiche canadesi come ad esempio Lorne Michaels (che tra l'altro era il genero di Shuster), Royal Canadian Air Farce e The Kids in the Hall. Durante la fine degli anni ottanta sulla spinta del fatto che i loro sketch comici vennero presentati in blocchi di mezz'ora nelle reti di tutto il mondo come "Wayne & Shuster" (in Italia vennero presentati su Italia 7 con un doppiaggio che lasciava sentire in sottofondo le voci originali) la coppia iniziò a girare un nuovo film introduttivo per la serie.

L'umorismo di Wayne e Shuster[modifica | modifica wikitesto]

La comicità di Wayne e Shuster fu una combinazione tra comicità "colta" e "grossolana". Loro usarono set e spesso anche personaggi classici o Shakespeariani nelle loro rappresentazioni; ad esempio la loro prima comparsa all'"Ed Sullivan Show", per esempio fu caratterizzata da un'indagine investigativa sull'assassinio in chiave moderna del Giulio Cesare di Shakespeare in uno sketch intitolato "Rinse the Blood off My Toga" (Toglimi il sangue dalla toga) passata alla storia per la battuta popolare "Julie don't go!" (Giulio, non andare!).

All'apertura del Festival di Stratford in Canada del '58 Wayne e Shuster idearono una storia-burla basata sul baseball utilizzando come personaggi Amleto e Macbeth. Il duetto si comporto con i loro sketch nel modo in cui i cantanti trattano le loro canzoni più popolari compiendo interpretazioni nuove molte volte durante il corso degli anni.

In un'intervista, Wayne e Shuster raccontarono come discussero una volta sulla saggezza dello sketch del baseball, ed a loro detta è probabile che raccontarlo non sia il migliore materiale per un pubblico di massa. Wayne era esitante, Shuster era fiducioso che lo sketch del baseball sarebbe andato bene per lo Show di Sullivan. Loro erano in un ristorante di Toronto che discutevano la questione quando il lavapiatti si presentò, gli chiesero cosa ne pensasse lui pensasse, così 'ottennero' la versione definitiva dello sketch.

Uno dei personaggi di Wayne erano lo scienziato naturalista chiamato Waynegartner, una derivazione del suo nome di nascita. Il duo basò spesso i suoi sketch sugli eventi contemporanei, sulle mode e sui programmi televisivi del tempo.

La versione parossistica di "Tutti in Famiglia" intitolata "Tutti nella Famiglia Reale", col re che chiama Amleto, "Stupido", ed la sua regina "Dingbat."

Quando la Paramount Pictures era in procinto di realizzare "Star Trek: The Motion Picture", i due uscirono i con "Star Schtick".

Quando The Equalizer era in onda, loro risposero con "The Tranquilizer" e via discorrendo.

Fine carriera e Riconoscimenti postumi[modifica | modifica wikitesto]

Wayne morì nel 1990. Dopo la sua morte il duo ha ricevuto una speciale "Gemini Award" per il loro straordinario contributo alla televisione canadese. Nel 1996 Shuster ha accettato l'iscrizione al Margaret Collier Award per il duo comico e successivamente è stato chiamato per l'Ordine del Canada. Shuster, che morì nel 2002, ha tentato qualche lavoro da solista dopo la morte di Wayne, ma è stato più visto durante il suo ultimo decennio in hosting Wayne & Shuster e in retrospettive, tra cui Wayne e Shuster in bianco e nero, una serie prodotta da una collaborazione tra Canada ed USA che andò in onda in prima serata durante i primi anni novanta.

Curiosità e Parodie[modifica | modifica wikitesto]

Nel film "a bit on Late Night" con Conan O'Brien chiamato "National Act Like Canada Matters Day", il chitarrista Jimmy Vivino disse ad O'Brien, "Wow, Conan, you're a regular Wayne and Shuster."

Nel 1965 Il Wayne & Shuster hour ha vinto la "Silver Rose" al "Rose d'Or Television Festival".

La raccolta comica di Wayne and Schuster's "Frontier Psychiatrist" è stata citata dalla band australiana "The Avalanches" nel loro album "Since I Left You". Altri esempi analoghi sono stati trovati nelle tracce "Frontier Psychiatrist" e "Radio".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [1] Wayne and Shuster museum
  • [2] Wayne and Shuster Tribute
  • [3] The Shakespearian Baseball Game. 1958
  • [4] Wayne and Shuster Radio Show