Wax Tailor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wax Tailor
Nazionalità Francia Francia
Genere Turntablism
Rap
Downtempo
Musica elettronica
Periodo di attività 2001 – in attività
Etichetta Le Plan (US)
Atmospheriques (FR)
Mole Listening Pearls (GER)
blend corp. (AUST/NZ)
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito web

Wax Tailor, alias di Jean-Christophe Le Saoût (Vernon, 19 luglio 1975), è un produttore discografico hip hop francese.

Comincia la carriera nel 2004 con due EP's (Lost The Way and Que Sera e Where My Heart's At). Il primo album Tales of the Forgotten Melodies, pubblicato nel marzo del 2005, mischia hip-hop, downtempo, trip-hop con dei pezzi estratti dai film, e diventa uno dei migliori album elettronici dell'anno. Il secondo album Hope & Sorrow, uscito nell'aprile del 2007, è stato molto apprezzato dai fan. È stato nominato per "Victoires de la Musique" e US 'Indie music award'.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

  • "Say Yes" 2009
  • We Be/There is Danger 2008
  • Positively Inclined/The Way We Lived 2007
  • To Dry Up/The Games You Play 2007
  • Our Dance/Walk the Line 2006
  • Que Sera/Where my Heart's at 2004
  • Lost the Way 2004

Remixes[modifica | modifica sorgente]

  • Nina Simone "I Am Blessed" 2008
  • Clover "Death of the Lonely Superhero (Wax Tailor remix)" 2005
  • Looptroop & La Formule "Deep under Water (Wax Tailor remix)" 2001
  • Olaf Hund "Kitch Kitch Myrtille Sauvage" 2001

Video[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 228059042