Watson (intelligenza artificiale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Watson (Intelligenza Artificiale))
Una dimostrazione di Watson, durante una fiera commerciale

Watson è un sistema di intelligenza artificiale, in grado di rispondere a domande poste in un linguaggio naturale,[1] sviluppato all'interno del progetto DeepQA di IBM a cura del team di ricerca diretto da David Ferrucci. Il nome è stato scelto in onore del primo presidente dell'IBM Thomas J. Watson

Watson, nel febbraio 2011, ha partecipato a tre episodi del quiz televisivo Jeopardy!, sconfiggendo i suoi avversari umani, nell'unico scontro uomo-macchina della storia dello show. Nei tre episodi, trasmessi dal 14 al 16 febbraio, Watson ha sconfitto Brad Rutter, noto come il campione che ha vinto più denaro partecipando a Jeopardy!, e Ken Jennings, detentore del record di permanenza nello show. Watson ha ricevuto il primo premio di un milione di dollari, mentre Ken Jennings e Brad Rutter hanno ricevuto rispettivamente 300.000$ e 200.000$. Jennings e Rutter si sono impegnati a donare metà delle loro vincite in beneficenza, mentre IBM ha diviso le vincite di Watson tra due associazioni benefiche.[2]

Watson ha costantemente surclassato i suoi avversari umani sul dispositivo di segnalazione[non chiaro], ma ha avuto qualche difficoltà con alcune categorie di domande, specialmente quelle con indizi corti che contenevano poche parole. Per ogni indizio, le tre risposte più probabili di Watson venivano mostrate sullo schermo televisivo. Watson aveva accesso a 200 milioni di pagine di contenuti, strutturati e non, incluso il testo completo di Wikipedia[3], con un'occupazione di 4 terabytes di spazio disco,[4]. Durante il gioco, Watson non era connesso a internet[5].

Panoramica generale[modifica | modifica sorgente]

Watson è un sistema computerizzato in grado di rispondere a domande (Question answering computing system) costruito da IBM[1]. IBM lo descrive come un'applicazione avanzata di elaborazione del linguaggio naturale, information retrieval, rappresentazione della conoscenza, ragionamento automatico, e tecnologie di apprendimento automatico nel campo dell'"open domain question answering" (letteralmente, risposte a domande a dominio aperto, cioè senza restrizioni sull'argomento) costruito sulla base di DeepQA, tecnologia IBM per la formulazione di ipotesi, raccolta massiva di controprove, analisi e scoring (capacità di raggiungere un obiettivo).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b http://www.research.ibm.com/deepqa/faq.shtml DeepQA IBM Corporation 2011-02-11
  2. ^ IBM's "Watson" Computing System to Challenge All Time Greatest Jeopardy! Champions http://www.jeopardy.com/news/watson1x7ap4.php
  3. ^ http://www.theatlantic.com/technology/archive/2011/02/is-it-time-to-welcome-our-new-computer-overlords/71388/ Is It Time to Welcome Our New Computer Overlords? Ben Zimmer The Atlantic 2011-02-17
  4. ^ http://www.pcworld.com/businesscenter/article/219893/ibm_watson_vanquishes_human_jeopardy_foes.html IBM Watson Vanquishes Human Jeopardy Foes 2011-02-17 PC World (magazine)|PC World IDG News 2011-02-17
  5. ^ Clive Thompson, Smarter Than You Think: What Is I.B.M.'s Watson?, The New York Times Magazine, 2011-02-18

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]