Waterford Crystal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Waterford Crystal
Stato Irlanda Irlanda
Fondazione 1783
Fondata da
  • George e William Penrose (1783)
  • Charles Bacik (1947)
Gruppo WWRD
Settore vetro, cristallo
Sito web uk.wwrd.com/en/it/icat/

Waterford Crystal è un marchio di oggettistica in vetro e cristallo, di proprietà del gruppo WWRD.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Un lampadario Waterford

I fratelli George e William Penrose fondano l'azienda presso Waterford, in Irlanda, nel 1783[1]. Nel 1850 la fabbrica viene costretta alla chiusura a causa della forte tassazione imposta dal Regno Unito[1].

Grazie alla reputazione della vetreria della zona, nel 1947 l'immigrante ceco Charles Bacik stabilisce presso Waterford una nuova fabbrica, aiutato dal designer Miroslav Havel[2].

A partire dal 2000 Waterford realizza la sfera di capodanno di Times Square[3]

La sfera di capodanno 2008 di Times Square

Nel corso del 2009 le difficoltà finanziare di Waterford Wedgwood fanno in modo che l'azienda venga posta sotto amministrazione controllata[4]. Tra i fattori che contribuiscono alla crisi di Waterford vi sono anche l'alto costo della manodopera irlandese rispetto ai costi di produzione asiatici, e la debolezza della moneta del primo mercato per l'azienda, gli Stati Uniti e quindi il Dollaro, nei confronti dell'Euro[5]. Nel marzo 2009 il fondo KPS Capital Partners crea il gruppo WWRD Holdings Limited, in possesso degli asset di Waterford Crystal, Wedgwood e Royal Doulton[6].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Serena De Luca, Carlotta Valeri Marghi, Irlanda. Guida completa, Giunti Editore, 2004, p. 153
  2. ^ (EN) Obituary - Miroslav Havel, The Independent
  3. ^ (EN) About the New Year's Eve Ball, Times Square Alliance
  4. ^ Fionn Davenport, Irlanda, EDT srl, 2010, pag. 223
  5. ^ (EN) Waterford Crystal closed amid crippling debts, USA Today, 03/11/2009
  6. ^ (EN) Press Releases, kpsfund.com, 26/03/2009

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende