Warrant officer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine warrant officer indica, nelle forze armate degli Stati Uniti, ufficiali esperti in campi tecnici molto specializzati, posizioni che non possono essere assolte dai normali ufficiali che tendono ad avere un campo di conoscenze più ampio e generalista. I CWO provengono dai ranghi dei sottufficiali che hanno completato il Chief Warrant Officer Program; e vengono nominati ufficiali con un "warrant" (un mandato, un ordine), come gli ufficiali dello Staff Corps, i CWO portano dei distintivi al di sopra delle insegne di grado sulle maniche e sulle controspalline che denotano la specialità di appartenenza.

Questa categoria di militari può essere paragonata a quella italiana ad esaurimento del Corpo unico degli specialisti della Marina Militare (precedentemente noto come Ruolo degli ufficiali del Corpo equipaggi militari marittimi[1][2]), o a quelli del Ruolo unico degli specialisti dell'Aeronautica Militare.

Warrant officer e chief warrant offcier è traducibile letteralmente in italiano come capo mandamento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Che a sua volta deriva dal Ruolo degli ufficiali del Regio corpo equipaggi marittimi, istituito con regio decreto del 1 luglio 1888, n. 5553.
  2. ^ Cfr. art. 53 della legge 12 maggio 1995 n. 196

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]