War to End All Wars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
War to End All Wars
Artista Yngwie Malmsteen
Tipo album Studio
Pubblicazione 7 novembre 2000
Dischi 1
Tracce 13
Genere Heavy metal
Neoclassical metal
Etichetta Pony Canyon
Produttore Yngwie J. Malmsteen
Yngwie Malmsteen - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2002)

War to End All Wars è l'undicesimo studio album del guitar hero svedese Yngwie Malmsteen.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce sono state scritte da Yngwie Malmsteen.

  1. Prophet of Doom – 5:31
  2. Crucify – 6:44
  3. Bad Reputation – 4:53
  4. Catch 22 – 4:13
  5. Masquerade – 4:54
  6. Molto Arpeggiosa (strumentale) – 4:14
  7. Miracle of Life – 5:39
  8. The Wizard – 5:19
  9. Preludium (strumentale) – 2:26
  10. Wild One – 5:46
  11. Tarot – 5:38
  12. Instrumental Institution (strumentale) – 3:56
  13. War to End All Wars – 4:15
  14. Black Sheep Of The Family – 2:16

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal