Wangan Midnight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Wangan Midnight
manga
Titolo orig. 湾岸ミッドナイト
(Wangan Middonaito)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Michiharu Kusunoki
1ª edizione 1991

Wangan Midnight (湾岸ミッドナイト Wangan Middonaito?) è un manga di genere automobilistico ideato da Michiharu Kusunoki nel 1991, da cui nel 2007 è stato tratto un anime televisivo in 26 puntate.

In Italia sia il manga sia l'anime sono inediti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Akio Asakura è un diciottenne con una grande passione per l'automobilismo sportivo, e decide di comprarsi un'auto. In un autodemolitore trova una vecchissima Nissan Fairlady Z, da tutti soprannominata Devil Z in quanto fu causa di vari incidenti mortali, nell'ultimo dei quali perse la vita un giovane che si chiamava esattamente come il protagonista. Così Akio inizia la sua avventura nel mondo dello street racing sulla Wangan, bellissima autostrada di Tokyo famosa per le velocità che ci si possono raggiungere.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Akio Asakura (朝倉アキオ, Asakura Akio) - il protagonista della storia. Ama molto le corse automobilistiche. La sua auto è una Nissan Fairlady Z30 S, chiamata Devil Z perché causò tanti incidenti mortali in passato. Monta un motore fuori serie L-series 3100 cc bi-turbo (inizialmente 2800 cc prima dell'aumento di cilindrata).

Reina Akikawa (秋川零奈, Akikawa Reina) - Giovane modella. Presenta un programma televisivo sulle automobili intitolato "Drive Go Go!" Incontra Akio sulla Wangan, ma tra loro due non c'è niente. Lei guida una Nissan Skyline GT-R R32 da 400 CV, poi potenziata a 500 CV.

Tatsuya Shima (島達也, Shima Tatsuya) - Principale rivale di Akio. La sua auto è una RUF CTR 'Yellowbird' (964) 3600 cc turbo, denominata da tutti "Blackbird" poiché di colore nero.

Film live action[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 è stato realizzato un film live action che riprende il manga/anime.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

[1] di AnimeClick

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga