Walther PPS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Walther PPS
WaltherPPS.JPG
Tipo pistola semiautomatica
Origine Germania Germania
Impiego
Utilizzatori Forze di polizia in Germania
Produzione
Progettista Walther
Date di produzione 2007-presente
Descrizione
Peso 550g(9x19mm Parabellum vuoto) 560g (.40S&W vuoto)
Lunghezza 160.5 mm (9x19mm Parabellum)
Lunghezza canna 102 mm (9x19mm Parabellum), 106mm (.40S&W)
Altezza 112 mm
Calibro 9 x 19 mm Parabellum, 9 × 21 mm IMI, .40 S&W
Azionamento semiautomatica
Alimentazione 6, 7 o 8 colpi (9 x 19 mm Parabellum) 5, 6 o 7 (.40 S&W)
Organi di mira 3-dot metallici intercambiabili

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Walther PPS (Polizei-Pistole Schmal / Police Pistol Slim) è una pistola semiautomatica sviluppata dalla tedesca Carl Walther GmbH Sportwaffen di Ulm per usi civili e di polizia. È disponibile nei calibri 9 x 19 mm Parabellum, 9 × 21 mm IMI e .40 S&W. Presentata per la prima volta nel 2007 al IWA & OutdoorClassics; è similare alla Walther PPK per dimensioni e tecnicamente similare alla Walther P99.[1] La PPS è costruita in Polonia dalla Fabryka Broni Radom su licenza Walther.[2]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Walther Defense Catalog 2011
  2. ^ PPS Semiautomatic Pistol at en.abrykabroni.pl

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]