Walther PK380

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Walther PK380
Walther-PK380-Pistol.jpg
Tipo pistola semiautomatica
Origine Germania Germania
Produzione
Progettista Walther
Date di produzione 2008-presente
Descrizione
Peso 550g
Lunghezza 157.5mm
Lunghezza canna 93mm
Calibro .380 ACP
Azionamento semiautomatica
Alimentazione 8 colpi
Organi di mira 3-dot metallici intercambiabili

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Walther PK380 è una pistola semiautomatica fabbricata dalla Carl Walther GmbH Sportwaffen. Distribuita negli Stati Uniti da Walther America, una joint venture con la casa Smith & Wesson.

Dettagli[modifica | modifica sorgente]

La Walther PK380 ha calibro .380 ACP, il disegno è molto simile a quello della .22 LR Walther P22. Come la P22, la PK380 presenta la caratteristica di avere una sicurezza non-scaricante, e un cane esterno. Il caricatore viene rilasciato in modo ambidestro con un pulsante stile Walther alla base del copri grilletto. A differenza di altre Walther, non c'è una leva di rilascio del carrello. Così, il carrello deve essere tirato indietro e rilasciato per caricare l'arma con il primo colpo. La canna e il carrello sono in acciaio, mentre il fusto è in polimero per ridurre il peso. Il caricatore è monofilare e contiene 8 colpi così da avere una capacità di 8+1 colpi.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ PK380 black, 9 mm short, Carl Walther GmbH. URL consultato il 12 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]