Walid al-Shihri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Walid al-Shehri)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Walid al-Shihri

Walid al-Shihri (in arabo: وليد الشهري; 'Asir, 20 dicembre 1978New York, 11 settembre 2001) è stato un terrorista saudita.

È stato un membro di al-Qāʿida e uno dei pirati dell'aria del volo American Airlines 11 che fu dirottato da terroristi islamisti appartenenti all'organizzazione fondata da Osāma bin Lāden per essere schiantato contro la prima torre del World Trade Center, nel quadro degli attentati dell'11 settembre 2001.

Suo fratello, Wāʾil al-Shihrī, faceva anch'egli parte dei terroristi suicidi del volo 11 dell'American Airlines.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]