WWE TLC: Tables, Ladders & Chairs 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
WWE TLC: Tables, Ladders & Chairs 2013
Promosso da WWE
Data 15 dicembre 2013
Sede Toyota Center
Città Houston, Texas
Spettatori 12.000
Cronologia pay-per-view
WWE Survivor Series 2013 WWE TLC: Tables, Ladders & Chairs 2013 WWE Royal Rumble 2014
Progetto Wrestling

WWE TLC: Tables, Ladders & Chairs 2013 è stata la 5ª edizione del pay-per-view TLC, di proprietà della WWE. Si è svolta il 15 dicembre 2013 al Toyota Center di Houston, Texas. La theme song ufficiale dell'evento è stata "Never Never" dei Korn.

Evento[modifica | modifica sorgente]

La rivalità principale dell'evento è quella tra il World Heavyweight Champion, John Cena, e il WWE Champion, Randy Orton. Fin da SummerSlam, Orton è stato impegnato in una faida con Daniel Bryan per il WWE Championship, e grazie alla sua alleanza con l'Authority (Triple H e Stephanie McMahon), è riuscito a vincerlo al pay-per-view Hell in a Cell, sconfiggendolo in un Hell in a Cell match per il vacante WWE Championship, grazie all'aiuto dell'arbitro speciale Shawn Michaels. Tuttavia, col passare del tempo, l'Authority ha mostrando dei dubbi sulla capacità di Orton di vincere i match senza il loro aiuto. Per dimostrare che era ancora il loro "volto della WWE", Orton è stato costretto a difendere il suo titolo contro The Big Show a Survivor Series, che Orton ha sconfitto conservando il suo titolo, ma solo dopo che Big Show è stato distratto da Triple H. Contemporaneamente, Cena ha sconfitto Alberto del Rio e conservò anch'egli il suo World Heavyweight Championship nel rematch di Hell in a Cell, dove Cena era tornato da un infortunio al gomito apparentemente prima del previsto, ma riuscendo a sconfiggere Del Rio e a vincere il titolo per la terza volta. Dopo la vittoria di Orton alle Survivor Series, Cena arrivò sul ring con il suo titolo, provocando Orton, e i due alzarono i loro rispettivi titoli. La notte successiva a Raw, Triple H ha annunciato che Orton affronterà Cena in un TLC match, con il WWE Championship e il World Heavyweight Championship in palio, a TLC, con il vincitore che diventerà il "campione dei campioni". Nella successiva puntata di Raw è stato fatto un sondaggio votato dal WWE Universe per scegliere il nome del nuovo titolo, e i fans decisero "WWE Unified Champion". In realtà il nome del titolo è WWE World Heavyweight Championship.

Dalla fine di ottobre, CM Punk e Daniel Bryan sono stati entrambi aggrediti dalla misteriosa Wyatt Family, che ha portato ad un Tag Team match a Survivor Series con Punk e Bryan che riescono a sconfiggere Harper e Rowan. La notte successiva, il 26 novembre nella puntata di Raw, Bryan era stato "rapito" (Kayfabe) dalla Wyatt Family, mentre Punk è caduto in un'imboscata dello Shield. Nella puntata di Raw del 2 dicembre, Punk ha provato ha far risalire la ragione per l'attacco subito dallo Shield e chiedi spiegazioni a Triple H, che chiamò Punk per adottare dei provvedimenti per i commenti ribelli di quest'ultimo contro l' Authority. Dopo queste accuse furono rimproverati dalla moglie di Triple H, Stephanie McMahon, della WWE (kayfabe), dal direttore delle operazioni, ovvero Kane, che dopo essere stato insultato da Punk, ha annunciato un 3-on-1 handicap match a TLC, contrapponendo a CM Punk tutti e tre i membri dello Shield. Inoltre, nella stessa notte, dopo aver sconfitto Erick Rowan, anche Bryan è stato messo in un match tre contro uno da Kane per affrontare tutti e tre i membri della Wyatt Family al pay-per-view TLC .

Un altro match titolato a TLC vedrà AJ Lee difendere il WWE Divas Championship dall'assalto di Natalya. Alle Survivor Series, insieme a Nikki Bella, Natalya è stata l'ultima sopravvissute, dopo che Natalya è andata ad eliminare AJ con la sua Sharpshooter. Nella puntata di |Raw del 2 dicembre, Natalya ha schienato AJ, portando alla vittoria il suo team in un rematch. Dopo questa serie di vittorie non-titolate, è stato annunciato ufficialmente che Natalya sfiderà AJ Lee per il WWE Divas Championship a TLC.

Inoltre, durante la puntata di Raw del 2 dicembre, Damien Sandow ha sconfitto Dolph Ziggler e si è guadagnato il diritto di affrontare Big E Langston in un match con il WWE Intercontinental Championship di Langston in palio all'evento TLC.

Poco prima l'inizio dell'evento viene annunciato che i Tons of Funk affronteranno R-Truth e Austin Watson. Durante il pay-per-view però si scopre che sarà un single match tra Truth e Clay.

Durante il Kick-Off Show Kofi Kingston va ad attaccare The Miz, mentre era al tavolo di commento con Booker T, Mick Foley e Josh Matthews. Dopo questo inconveniente viene annunciato che Miz e Kingston si affronteranno più tardi in serata in un No Disqualification match.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

# Match Stipulazione Durata
TLC Kick-Off (Pre-show) Fandango (con Summer Rae) sconfigge Dolph Ziggler Single match[1] 4:21
1 CM Punk sconfigge The Shield 3 on 1 Handicap match[2] 13:42
2 AJ Lee (c) (con Tamina Snuka) sconfigge Natalya Single match per il WWE Divas Championship[3] 6:35
3 Big E Langston (c) sconfigge Damien Sandow Single match per il WWE Intercontinental Championship[4] 6:28
4 The Rhodes Dynasty (c) sconfigge RybAxel, The Big Show e Rey Mysterio e The Real Americans (con Zeb Colter) Fatal Four-Way Tag Team Elimination match per i WWE Tag Team Championship[5] 21:05
5 R-Truth (con Xavier Woods) sconfigge Brodus Clay (con The Funkadactyls e Tensai) Single match 6:02
6 Kofi Kingston sconfigge The Miz No Disqualification match 8:02
7 The Wyatt Family sconfigge Daniel Bryan 3 on 1 Handicap match[6] 12.24
8 Randy Orton (c) sconfigge John Cena (c) TLC match per unificare il WWE Championship e il World Heavyweight Championship e nominare entrambi il WWE World Heavyweight Championship 24:36

Fatal-four way Elimination Tag Team match[modifica | modifica sorgente]

  • Goldust batte Ryback con un roll-up.
  • The Big Show elimina Antonio Cesaro dopo un KO Punch.
  • Cody Rhodes elimina Rey Mysterio dopo una Cross Rhodes.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dolph Ziggler vs. Fandango (Kickoff Match) - BY JOHN CLAPP (December 09, 2013)
  2. ^ CM Punk vs. The Shield (3-on-1 Handicap Match) - BY BOBBY MELOK - December 02, 2013
  3. ^ (EN) Anthony Benigno, Divas Champion AJ Lee vs. Natalya, WWE. URL consultato il 3 dicembre 2013.
  4. ^ Intercontinental Champion Big E Langston vs. Damien Sandow - BY ANTHONY BENIGNO - December 02, 2013
  5. ^ WWE Tag Team Champions Goldust & Cody Rhodes vs. Rey Mysterio & Big Show vs. Ryback & Curtis Axel vs. The Real Americans (Fatal 4-Way Match) - BY ALEX GIANNINI - December 13, 2013
  6. ^ Daniel Bryan vs. The Wyatt Family (3-on-1 Handicap Match) - BY ALEX GIANNINI - December 02, 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling