WNBA All-Star Game

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'All-Star Game è uno degli eventi più importanti della stagione WNBA.

Si tratta di un week-end di gare spettacolari ed emozionanti, come la gara di tiro da tre punti e lo skills-challenge, che culminano nella domenica sera con una sfida tra due squadre: si tratta di due selezioni (scelte dal pubblico) composte rispettivamente delle migliori giocatrici della Eastern Conference e quelle della Western Conference. Nel 2008 non è stato disputato a causa della concomitanza con le Olimpiadi di Pechino.

Nelle edizioni 2004 e 2010 non c'è stato il classico confronto tra Eastern Conference e Western Conference ma tra Nazionale USA e una selezione WNBA.

Il primo "WNBA All-Star Game" si tenne a New York il 14 luglio 1999.

Risultati dell'All-Star Game[modifica | modifica wikitesto]

OT = Over-Time (Tempi supplementari)

Anno Risultato Squadra Ospitante MVP
1999 West 79, East 61 New York Liberty Lisa Leslie
Los Angeles Sparks
2000 West 73, East 61 Phoenix Mercury Tina Thompson
Houston Comets
2001 West 80, East 72 Orlando Miracle Lisa Leslie
Los Angeles Sparks
2002 West 81, East 76 Washington Mystics Lisa Leslie
Los Angeles Sparks
2003 West 84, East 75 New York Liberty Nikki Teasley
Los Angeles Sparks
2004 Non disputato
2005 West 122, East 99 Connecticut Sun Sheryl Swoopes
Houston Comets
2006 East 98, West 82 New York Liberty Katie Douglas
Connecticut Sun
2007 East 103, West 99 Washington Mystics Cheryl Ford
Detroit Shock
2008 Non disputato
2009 West 130, East 118 Connecticut Sun Swin Cash
Seattle Storm
2010 Non disputato
2011 East 118, West 113 San Antonio Silver Stars Swin Cash
Seattle Storm
2012 Non disputato
2013 West 102, East 98 Connecticut Sun Candace Parker
Los Angeles Sparks
2014 East 125, West 124 (OT) Phoenix Mercury Shoni Schimmel
Atlanta Dream
pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro