Vuelta a España 1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Vuelta a España 1990
Edizione 45ª
Data 24 aprile - 15 maggio
Partenza Benicasim
Arrivo Madrid
Percorso 3 711 km, prol. + 21 tappe tappe
Tempo 94h36'40"
Media 39,224 km/h
Classifica finale
Primo Italia Marco Giovannetti
Secondo Spagna Pedro Delgado
Terzo Spagna Anselmo Fuerte
Classifiche minori
Punti Germania Uwe Raab
Montagna Colombia Martín Farfán
Squadre Spagna ONCE
Sprint URSS Asjat Saitov
Cronologia
Edizione precedente
Vuelta a España 1989
Edizione successiva
Vuelta a España 1991

La Vuelta a España 1990, quarantacinquesima edizione della corsa, si svolse in ventuno tappe precedute da un prologo, dal 24 aprile al 15 maggio 1990, per un percorso totale di 3 711 km. Fu vinta dall'italiano Marco Giovannetti che terminò la gara in 94h36'40" alla media di 39,224 km/h.

Partenza della prima tappa a Benicasim con 198 ciclisti, di cui 132 tagliarono il traguardo di Madrid.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
Prol. 24 aprile Benicasim (Cron. individuale) 11,5 Spagna Pello Ruiz Cabestany Spagna Pello Ruiz Cabestany
1ª-1ª 25 aprile Oropesa del Mar > Castellón 108 Spagna Emilio Cuadrado URSS Viktor Klimov
1ª-2ª 25 aprile Benicasim > Burriana (Cron. a squadre) 36,3 Spagna Lotus URSS Viktor Klimov
26 aprile Denia > Murcia 204,3 Italia Silvio Martinello URSS Viktor Klimov
27 aprile Murcia > Almería 233,2 Paesi Bassi Erwin Nijboer URSS Viktor Klimov
28 aprile Almería > Sierra Nevada 198 Francia Patrice Esnault URSS Viktor Klimov
29 aprile Loja > Ubrique 195,2 Danimarca Jesper Worre Spagna Julián Gorospe
30 aprile Jerez > Siviglia 187,3 Belgio Benny Van Brabant Spagna Julián Gorospe
1º maggio Siviglia > Mérida 199,6 Norvegia Atle Pedersen Spagna Julián Gorospe
2 maggio Cáceres > Guijuelo 192,7 Colombia Néstor Mora Spagna Julián Gorospe
3 maggio Peñaranda de Bracamonte> León 230 Germania Est Uwe Raab Spagna Julián Gorospe
10ª 4 maggio León > San Isidro 203 Spagna Carlos Hernández Italia Marco Giovannetti
11ª 5 maggio San Isidro > Naranco 156 Colombia Alberto Camargo Italia Marco Giovannetti
12ª 6 maggio Oviedo > Santander 193,3 Belgio Nico Emonds Italia Marco Giovannetti
13ª 7 maggio Santander > Nájera 207 Germania Ovest Bernd Gröne Italia Marco Giovannetti
14ª 8 maggio Ezcaray > Valdezcaray (Cron. individuale) 24 Francia Jean-François Bernard Italia Marco Giovannetti
15ª 9 maggio Logroño > Pamplona 165 Germania Est Uwe Raab Italia Marco Giovannetti
16ª 10 maggio Pamplona > Jaca 151 Spagna Federico Echave Italia Marco Giovannetti
17ª 11 maggio Jaca > Estación de Cerler 178 Colombia Martín Farfán Italia Marco Giovannetti
18ª 12 maggio Benasque > Saragozza 223 URSS Asjat Saitov Italia Marco Giovannetti
19ª 13 maggio Saragozza (Cron. individuale) 39 Spagna Pello Ruiz Cabestany Italia Marco Giovannetti
20ª 14 maggio Collado Villalba > Palazuelos de Eresma 188 Francia Denis Roux Italia Marco Giovannetti
21ª 15 maggio Palazuelos de Eresma > Madrid 176 Germania Est Uwe Raab Italia Marco Giovannetti
Totale 3 711

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 22 squadre partecipanti alla gara furono:

N. Cod. Squadra
1-9 BAN Spagna Banesto
11-19 ALF San Marino Alfa Lum
21-29 BHA Spagna BH-Amaya
31-39 CDC Colombia Café de Colombia
41-49 CLA Spagna CLAS-Cajastur
51-59 CHA Italia Chateau d'Ax
61-69 DIA Italia Diana-Colnago-Animex
71-79 JOL San Marino Jolly Componibili
81-89 KEL Spagna Kelme-Ibexpress
91-99 LOT Spagna Lotus-Festina
101-109 MAV Spagna Puertas Mavisa
N. Cod. Squadra
111-119 ONC Spagna ONCE
121-129 PDM Paesi Bassi PDM-Concorde
131-139 PON Spagna Pony Malta
141-149 RYA Colombia Ryalcao-Postobon
151-159 SEU Spagna Seur
161-169 SIC Portogallo Sicasal-Acral
171-179 STU Germania Stuttgart-Mercedes
181-189 TEK Spagna Teka
191-199 TOS Francia Toshiba
201-209 TUL Spagna Tulip Computers
201-219 ISO Belgio Isoglass-Garden Wood

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia oro[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Marco Giovannetti Seur 94h36'40"
2 Spagna Pedro Delgado Banesto a 1'28"
3 Spagna Anselmo Fuerte ONCE a 1'48"
4 Spagna Pello Ruiz Cabestany ONCE a 2'16"
5 Colombia Fabio Parra Kelme a 3'07"
6 Spagna Federico Echave CLAS-Cajastur a 3'52"
7 Spagna Miguel Induráin Banesto a 6'22"
8 URSS Ivan Ivanov Alfa Lum a 6'48"
9 Germania Uwe Ampler PDM-Concorde a 7'15"
10 Francia Denis Roux Toshiba a 7'56"

Classifica a punti - Maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Germania Uwe Raab PDM-Concorde 173
2 Francia Laurent Jalabert Toshiba 96
3 Regno Unito Malcolm Elliott Teka 91

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Colombia Martín Farfán Kelme 123
2 Colombia Álvaro Mejía Ryalcao 85
3 Colombia Pablo Wilches Pony Malta 63

Classifica sprint - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 URSS Asjat Saitov Alfa Lum

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Spagna ONCE 283h48'31"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]