Vuelta a Castilla y León 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Vuelta a Castilla y León 2008
Edizione 23ª
Data 24 marzo - 28 marzo
Partenza Valsain
Arrivo Riaño
Percorso 630,1 km, 5 tappe
Tempo 15h57'37"
Valida per UCI Europe Tour 2008
Classifica finale
Primo Spagna Alberto Contador
Secondo Colombia Mauricio Soler
Terzo Paesi Bassi Thomas Dekker
Classifiche minori
Punti Paesi Bassi Thomas Dekker
Montagna Spagna Iván Melero
Squadre Paesi Bassi Rabobank
Combinata Spagna Alberto Contador
Cronologia
Edizione precedente
Vuelta a Castilla y León 2007
Edizione successiva
Vuelta a Castilla y León 2009

La Vuelta a Castilla y León 2008, ventitreesima edizione della corsa, si svolse in cinque tappe dal 24 al 28 marzo 2008, per un percorso totale di 630,1 km. Fu vinto dallo spagnolo Alberto Contador terminò la gara in 15h57'37".

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
24 marzo Valsain > La Granja de San Ildefonso (cron. individuale) 9,7 Spagna Alberto Contador Spagna Alberto Contador
25 marzo Segovia > Avila 141,7 Paesi Bassi Karsten Kroon Spagna Alberto Contador
26 marzo Valladolid > Villa del Libro de Urueña 159,9 Spagna Francisco Ventoso Spagna Alberto Contador
27 marzo Carrión de los Condes > Montaña Palentina 160,8 Spagna Alberto Contador Spagna Alberto Contador
28 marzo Guardo > Riaño 158 Spagna Koldo Fernández Spagna Alberto Contador
Totale 630,1

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

N. Cod. Squadra
1-8 AST Lussemburgo Astana Team
11-18 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
21-28 GCE Spagna Caisse d'Epargne
31-38 SDV Spagna Saunier Duval-Scott
41-48 RAB Paesi Bassi Rabobank
51-58 CSC Danimarca Team CSC
61-68 SLB Portogallo Sport Lisboa e Benfica
71-78 TSL Stati Uniti Team Slipstream-Chipotle p/b H30
N. Cod. Squadra
81-88 SDA Venezuela Serramenti Diquigiovanni-Androni
91-98 BAR Regno Unito Barloworld
101-108 ACA Spagna Andalucía-Cajasur
111-118 KGZ Spagna Karpin Galicia
121-128 SPI Spagna Extremadura-Grupo Gallardo
131-138 GNM Spagna Contentpolis-Murcia
141-148 ORB Spagna Orbea-Oreka S.D.A.
151-158 VMC Spagna Burgos Monumental

Resoconto degli eventi[modifica | modifica sorgente]

Alberto Contador tenne la corsa in pugno sin dall'inizio, conquistando il primato già nella cronometro di apertura dopo aver battuto il compagno di squadra Levi Leipheimer per quattro secondi. Amministrò il vantaggio, assistito dei suoi gregari dell'Astana, nelle due tappe successive, entrambe assai combattute ma terminate allo sprint, e vinte rispettivamente dall'olandese Karsten Kroon e dal velocista spagnolo Francisco Ventoso, dando poi una dimostrazione di superiorità nella quarta, durissima tappa quando, dopo aver resistito agli attacchi di Soler, vincitore del Gran Premio della Montagna al passato Tour de France. Sulla salita conclusiva se ne andò da solo a circa due chilometri dal traguardo.

L'ultima tappa non fu semplice per il madrileno: la presenza di Samuel Sanchez (Euskaltel-Euskadi), ben piazzato in classifica generale, tra gli attaccanti di giornata costrinse l'Astana ad un inseguimento coronato con successo, grazie anche all'aiuto di altre squadre tra cui la Saunier Duval-Scott, soltanto ad una decina di chilometri dal traguardo. L'Euskaltel si prese una parziale rivincita grazie allo sprint di Koldo Fernández, vincitore della tappa conclusiva qui come alla Vuelta a Murcia.

Contador si aggiudicò pure la classifica della Combinata, mentre il giovane spagnolo Ivan Melero vinse quella degli scalatori. La vittoria nella classifica a punti andò a Thomas Dekker, il quale salì sul podio anche come membro della Rabobank, terminata al vertice della graduatoria a squadre.

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 11'39"
2 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team a 4"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 13"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 11'39"
2 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team a 4"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 13"

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Karsten Kroon Team CSC 3h30'19"
2 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank s.t.
3 Paesi Bassi Bauke Mollema Rabobank s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 3h41'58"
2 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team a 4"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 13"

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Francisco Ventoso Andalucia 4h22'54"
2 Spagna Samuel Sanchez Euskaltel s.t.
3 Portogallo Edgar Pinto Benfica s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 8h04'52"
2 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team a 4"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 13"

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 3h54'17"
2 Colombia Mauricio Soler Barloworld a 11"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 33"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 11h59'09"
2 Colombia Mauricio Soler Barloworld a 39"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 46"

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Koldo Fernandez Euskaltel 3h58'28"
2 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank s.t.
3 Spagna Francisco Ventoso Andalucia s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 15h57'37"
2 Colombia Mauricio Soler Barloworld a 39"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 46"

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alberto Contador Astana 15h57'37"
2 Colombia Mauricio Soler Barloworld a 39"
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank a 46"
4 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team a 1'09"
5 Russia Denis Menchov Rabobank a 1'23"
6 Paesi Bassi Bauke Mollema Rabobank a 1'30"
7 Spagna Moisés Dueñas Barloworld a 1'40"
8 Spagna Sergio Pardilla Burgos a 1'42"
9 Spagna Ezequiel Mosquera Karpin Galicia a 1'55"
10 Stati Uniti Christian Vande Velde Slipstream s.t.

Classifica a punti[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank 72
2 Spagna Alberto Contador Astana Team 62
3 Spagna Francisco José Ventoso Andalucia 41
4 Colombia Mauricio Soler Barloworld 38
5 Spagna Koldo Fernández Euskaltel 35

Classifica scalatori[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Ivan Melero Orbea 17
2 Spagna Alberto Contador Astana Team 10
3 Spagna Enrique Salgueiro Extremadura 9
4 Colombia Mauricio Soler Barloworld 8
5 Spagna Xabier Zandio C. d'Epargne 8

Classifica combinata[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Alberto Contador Astana Team 3
2 Colombia Mauricio Soler Barloworld 3
3 Paesi Bassi Thomas Dekker Rabobank 3
4 Russia Denis Menchov Rabobank 3
5 Stati Uniti Levi Leipheimer Astana Team 3

Classifica a squadre - Numero azzurro[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Rabobank 47h55'59"
2 Regno Unito Barloworld a 1'56"
3 Spagna Saunier Duval-Scott a 3'18"
4 Danimarca Team CSC a 3'35"
5 Portogallo Benfica a 3'47"

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]