Voodoo Child: The Jimi Hendrix Collection

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voodoo Child: The Jimi Hendrix Collection

Artista Jimi Hendrix
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 8 maggio 2001
Durata 2:25:30
Dischi 2
Tracce 30
Genere Rock
Blues rock
Rock psichedelico
Acid rock
Etichetta MCA Records
Produttore Chas Chandler e Jimi Hendrix
Registrazione 22 novembre 1966 - 19 ottobre 1970
Jimi Hendrix - cronologia

Voodoo Child: The Jimi Hendrix Collection è un doppio album compilation che raccoglie i brani più famosi e celebrati di Jimi Hendrix dal 1966 al 1970. Il disco è stato pubblicato l'8 maggio 2001 dalla MCA Records.

Il primo disco comprende registrazioni in studio mentre il secondo è costituito da tracce live. Nell'album, un greatest hits alquanto particolare, oltre ai successi sono contenute anche svariate versioni alternative di brani celebri, e materiale precedentemente inedito (almeno ufficialmente).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono opera di Jimi Hendrix, eccetto dove indicato.

Disco 1 (Studio)[modifica | modifica sorgente]

  1. Purple Haze – 2:50
  2. Hey Joe (Roberts) – 3:30
  3. The Wind Cries Mary – 3:20
  4. Fire – 2:43
  5. Highway Chile (Alternate Recording) – 3:39
  6. Are You Experienced? – 4:14
  7. Burning of the Midnight Lamp – 3:39
  8. Little Wing – 2:24
  9. All Along the Watchtower (Alternate Recording) (Bob Dylan) – 3:59
  10. Crosstown Traffic – 2:12
  11. Voodoo Child (Slight Return) – 5:12
  12. Spanish Castle Magic (Alternate Recording) – 5:48
  13. Stone Free (Alternate Recording) – 3:43
  14. Izabella – 2:46
  15. Stepping Stone – 4:07
  16. Angel – 4:21
  17. Dolly Dagger – 4:44
  18. Hey Baby (New Rising Sun) – 6:04

Disco 2 (Live)[modifica | modifica sorgente]

  1. Fire – 3:33
  2. Hey Joe (Roberts) – 6:46
  3. I Don't Live Today – 6:45
  4. Hear My Train A Comin' – 11:00
  5. Foxey Lady – 4:25
  6. Machine Gun – 11:36
  7. Johnny B. Goode (Berry) – 4:45
  8. Red House – 8:00
  9. Freedom – 4:06
  10. Purple Haze – 3:55
  11. The Star Spangled Banner (Key, Smith) – 3:43
  12. Wild Thing (Taylor) – 7:41

Note[modifica | modifica sorgente]


Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock