Volo (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Volo è un termine utilizzato in araldica per indicare le due ali dell'aquila. Nell'uso normale, il termine volo si può riferire a qualsiasi uccello e non solo all'aquila. Simboleggia velocità, vivace ingegno e animo pronto alle armi.

Il volo può essere:

  • abbassato: quando le punte delle ali sono rivolte in basso
  • piegato: quando le ali sono semichiuse
  • semivolo: quando è limitato a una sola ala, in tal caso occorre precisare se si tratta dell'ala destra o sinistra
  • sorante: sinonimo di piegato
  • spiegato: quando le punte delle ali sono rivolte in alto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica