Vojin Bakić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vojin Bakić (Bjelovar, 5 giugno 1915Zagabria, 1992) è stato uno scultore jugoslavo.

Studiò arte presso l'accademia di Zagabria. Bakić fu un importante sostenitore dell'arte astratta del dopoguerra.

Vojin Bakić prese parte alla Biennale di Venezia del 1956 e alla documenta 2 nel 1959 a Kassel.

Controllo di autorità VIAF: 25484051 LCCN: nr00006756