Voce democratica della Birmania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il logo del DVB

La Voce democratica della Birmania (o DVB dall'inglese Democratic Voice of Burma) è un'organizzazione non-profit di comunicazioni situata a Oslo, in Norvegia. Diretta dai birmani esiliati, trasmette programmi radiofonici e in televisione informazioni non censurate circa la Birmania (Myanmar), il regime militare del paese e la sua opposizione politica.

Nel luglio 1992, il DVB iniziò le sue trasmissioni programmando in Birmania. Dal luglio 2005, l'organizzazione trasmette due ore di programmi radio. Secondo le stime della Voce democratica della Birmania, essi sono ascoltati da milioni di spettatori.

Nel 28 maggio 2005, il DVB espanse i suoi programmi e cominciò con la televisione via satellite nella Birmania. L'organizzazione dichiarò che spera di arrivare a decine di milioni di ascoltatori birmani attraverso questo lavoro di diffusione (che la farebbe la prima libera ed indipendente televisione in lingua birmana). Fu fondata da organizzazioni non-governative tali come la Libera Voce dei Paesi Bassi.

Allo stesso tempo, il DVB aggiunse una nuova frequenza come nuovo programma della sera al predisposto fine di aumentare l'ascolto in Birmania.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]