Vladislav Koršunov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladislav Koršunov
Vladislav Korshunov 5.jpg
Koršunov in una foto pubblicitaria
Dati biografici
Nome Vladislav Sergeevič Koršunov
Paese URSS URSS
Altezza 183 cm
Peso 105 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Russia Russia
Ruolo Tallonatore
Squadra VVA-Podmoskov'e VVA-Podmoskov'e
Carriera
Attività di club¹
200X-11 VVA-Podmoskov'e VVA-Podmoskov'e
2011-12 Wasps Wasps 4 (0)
2012- VVA-Podmoskov'e VVA-Podmoskov'e
Attività da giocatore internazionale
2002- Russia Russia 58 (25)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 14 settembre 2012

Vladislav Sergeevič Koršunov (rus. Владислав Сергеевич Коршунов; Chabarovsk, 13 febbraio 1983) è un rugbista a 15 russo, tallonatore del VVA-Podmoskov'e in Professional Rugby League e capitano della Nazionale russa.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nel rugby fin dall'età di 13 anni[1], Koršunov iniziò la sua carriera nella squadra locale di Chabarovsk, all'estremità occidentale della Russia asiatica.

Ingaggiato dai moscoviti del VVA-Podmoskov'e, dei quali è il capitano, esordì in Nazionale russa nel 2002 a Mosca in un incontro valido per la qualificazione alla Coppa del Mondo di rugby 2003 contro i Paesi Bassi.

Divenuto capitano della Nazionale e giocatore in attività con il maggior numero di presenze, fu anche tra i convocati alla Coppa del Mondo di rugby 2011, competizione alla quale la Russia prese parte per la prima volta in assoluto[2].

A gennaio 2012 il London Wasps, prestigiosa formazione inglese che milita in Premiership, ingaggiò fino a fine stagione Koršunov e Viktor Gresev, suo compagno di squadra[3]; terminato l'ingaggio Koršunov è tornato in Russia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Meet the Russian rugby team in The Marlborough Express, 29 agosto 2011. URL consultato il 14 settembre 2011.
  2. ^ (EN) Russia blends youth and experience for first-ever Rugby World Cup in Ria Novosti, 23 agosto 2011. URL consultato il 14 settembre 2011.
  3. ^ (EN) Wasps sign Russians Vladislav Korshunov and Victor Gresev in BBC, 25 gennaio 2012. URL consultato il 24 settembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]