Vladimir Sal'nikov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Sal'nikov
Salnikov.jpeg
Dati biografici
Nome Vladimir Valer'evič Sal'nikov
Nazionalità Russia Russia
Nuoto Swimming pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400m e 1500m sl, 4x100m e 4x200m sl
Palmarès
URSS URSS
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Mosca 1980 400m sl
Oro Mosca 1980 1500m sl
Oro Mosca 1980 4x200m sl
Oro Seul 1988 1500m sl
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Berlino 1978 400m sl
Oro Berlino 1978 1500m sl
Argento Berlino 1978 4x200m sl
Oro Guayaquil 1982 400m sl
Oro Guayaquil 1982 1500m sl
Argento Guayaquil 1982 4x200m sl
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Oro Jönköping 1977 1500m sl
Oro Spalato 1981 1500m sl
Oro Spalato 1981 4x100m sl
Oro Spalato 1981 4x200m sl
Argento Spalato 1981 400m sl
Oro Roma 1983 400m sl
Oro Roma 1983 1500m sl
Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2007

Vladimir Valer'evič Sal'nikov in russo: Владимир Валерьевич Сальников[?] (San Pietroburgo, 21 maggio 1960) è un ex nuotatore russo.

Specializzato nello stile libero, vinse tre medaglie d'oro alle olimpiadi di Mosca 1980: nei 400m e 1500m sl e nella staffetta 4x200m sl. Non poté difendere il titolo olimpico a Los Angeles 1984 a causa del boicottaggio sovietico. Nelle olimpiadi di Seoul 1988 si qualificò per la finale dei 1500m sl e, contro tutti i pronostici, vinse l'oro con il tempo di 15'00"40, primo e unico nuotatore al mondo a vincere un oro olimpico nel nuoto a più di 28 anni. Quando la sera si presentò al ristorante del villaggio per la cena fu salutato da un'autentica standing ovation: tutti gli atleti presenti si alzarono in piedi e gli tributarono un lunghissimo applauso.
È stato primatista mondiale sulle distanze dei 400m, 800m e 1500m sl ed il primo nuotatore al mondo a scendere sotto la barriera dei 15 minuti nei 1500m stile libero. Nel 1993 è diventato uno dei Membri dell'International Swimming Hall of Fame.

Palmares[modifica | modifica sorgente]

  • Mondiali
    • 1978 - Berlino: oro nei 400m e 1500m sl, argento nella staffetta 4x200m sl.
    • 1982 - Guayaquil: oro nei 400m e 1500m sl, argento nella staffetta 4x200m sl.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]