Vladimir Monomach (sottomarino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Monomach
Raffigurazione di un progetto 955 Borej
Raffigurazione di un progetto 955 Borej
Descrizione generale
Naval Jack of Russia.svg
Tipo SSBN
Classe Borej
Proprietario/a Russia
Cantiere Sevmaš (Severodvinsk)
Impostata 19 marzo 2006
Varata 2011 (previsione)
Caratteristiche generali
Dislocamento 11.750/12.250 in emersione, 17.000 in immersione
Lunghezza 170 m
Larghezza 13 m
Propulsione un reattore nucleare
Velocità oltre 25 nodi
Autonomia n.mi. a nodi ( km a km/h)
Equipaggio 130
Armamento
Armamento 16 SS-N-30, sei tubi lanciasiluri da 533mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Il Vladimir Monomach è un SSBN russo della classe Borej. Terzo esemplare della sua classe, deve il suo nome al Gran Principe di Kiev Vladimir II detto Monomaco.

Il sottomarino è stato impostato presso il cantiere navale Sevmaš (Severodvinsk) il 19 marzo 2006, e nell’aprile 2007 risultava completo al 12%. L’ingresso in servizio è previsto per il 2011.


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]