Vladimir Konstantinovič Kokkinaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I fratelli Kokkinaki.

Vladimir Konstantinovič Kokkinaki (russo: Владимир Константинович Коккинаки; Novorossijsk, 25 giugno 19046 gennaio 1985) è stato un pilota collaudatore sovietico.

Francobollo Russo emesso nel 2004 che ne celebra il centenario della nascita

Era fratello di Konstantin, anche lui pilota collaudatore.

Kokkinaki si arruolò nel 1925 e si diplomò nel 1928 alla Scuola di volo Lenin, per poi perfezionarsi alla scuola di volo di Borosiglebskier fino al 1930.

Nel 1931 fu nominato pilota operativo e l'anno successivo fu scelto come pilota collaudatore per il programma di sviluppo dell'aereo da combattimento Kočerigin-Gurevich Ch-3.

Ottenne la prima ribalta internazionale il 21 novembre 1935 conquistando il record mondiale assoluto di altitudine con un Polikarpov I-15 raggiungendo i 14575m. Successivamente conquistò altri record anche sulla lunga distanza.

Nel 1939, su missione diretta dell'ingegner Sergej Il'jušin, effettuò il primo volo senza scalo dall'Unione Sovietica agli Stati Uniti.

Durante la seconda guerra mondiale Kokkinaki rimase un pilota collaudatore e la sua attività continuo fino al suo ritiro dal servizio attivo. Il suo ultimo record risale al 1960 quando, con un Ilyushin Il-18 ed una zavorra di 10 tonnellate volò per 5018km ad una velocità media di 693km/h.

È stato anche vicepresidente (dal 1961) e presidente (dal 1966) della Federazione Aeronautica Internazionale.

Per i suoi successi Vladimir Kokkinaki è stato dichiarato Eroe dell'Unione Sovietica ed ha anche ottenuto il Premio Lenin.

Onorificenze e Medaglie[modifica | modifica sorgente]

Eroe dell'Unione Sovietica (2) - nastrino per uniforme ordinaria Eroe dell'Unione Sovietica (2)
Ordine di Lenin (6) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin (6)
Ordine della Rivoluzione d'Ottobre - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Rivoluzione d'Ottobre
Ordine della Bandiera Rossa (3) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Bandiera Rossa (3)

Controllo di autorità VIAF: 12132657 LCCN: no2008146729