Vittorio Gliubich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Gliubich
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 gennaio 2011

Vittorio Gliubich (Zara, 18 aprile 1902 – ...) è stato un canottiere italiano, medaglia di bronzo nella gara di otto con nel Canottaggio ai Giochi olimpici di Parigi 1924.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu componente della società Canottieri Diadora di Zara (allora provincia del Regno d'Italia). Dello stesso equipaggio, vincitore della medaglia olimpica ai Giochi di Parigi 1924, facevano parte i tre fratelli Cattalinich, Pietro Ivanov, Carlo Toniatti, Bruno Sorich e il timoniere Latino Galasso, tutti nativi di Zara[1], oltre al milanese Giuseppe Crivelli.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato
1924 Giochi olimpici Francia Parigi Otto con Bronzo Bronzo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Circolo canottieri Diadora - costituito il 30 agosto 1898

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]