Vito Petrella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vito Petrella
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità 400 metri piani
Record
400 m 46:15 (1988)
Carriera
Nazionale
1986-1993 Italia Italia 20
Palmarès
Mondiali Indoor 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2 settembre 2009

Vito Petrella (Gloucester, 12 aprile 1965) è un ex atleta italiano, unico componente di entrambe le staffette 4x400 attualmente detentrici del record italiano, sia outdoor che indoor[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Bronzo con la staffetta 4x400 m ai campionati mondiali indoor di Siviglia 1991, ove la squadra italiana stabilì, con Nuti, Vaccari ed Aimar, il record italiano con 3'05"51, detenuto sino al 2009.

Frazionista e primatista italiano, con Bongiorni, Ribaud e Zuliani, della staffetta 4x400 metri con il tempo di 3,01,37 stabilito il 31 agosto 1986 in occasione dei Campionati europei di Stoccarda 1986.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1991 Mondiali indoor Spagna Siviglia Staffetta 4x400 metri Bronzo Bronzo 3'05"51 Record nazionale

Campionati nazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Campionati italiani assoluti indoor
    • 400 m: 1 titoli, (1988)[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ LO SPRINTER RECORDMAN DELLA 4X400 VITO PETRELLA
  2. ^ ITALIAN INDOOR CHAMPIONSHIPS

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]