Vite strozzate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vite strozzate
Paese di produzione Italia, Francia, Belgio
Anno 1996
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Ricky Tognazzi
Soggetto Graziano Diana, Simona Izzo, Ricky Tognazzi
Sceneggiatura Graziano Diana, Simona Izzo, Giuseppe Manfridi
Produttore Vittorio Cecchi Gori, Rita Rusic e Maurizio Pastrovich
Fotografia Alessio Gelsini Torresi
Montaggio Carla Simoncelli
Musiche Ennio Morricone
Scenografia Mariangela Capuano
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Vite strozzate è un film del 1996 diretto da Ricky Tognazzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alla morte del suocero, Francesco si accorge che i conti dell'azienda di famiglia sono in rosso. Dopo essersi rivolto senza successo alle banche, decide di chiedere aiuto a Sergio, un suo amico di gioventù, che gestisce una finanziaria illegale. A Sergio piace molto la moglie di Francesco, che è al tempo stesso attratta e respinta dalla sua figura di "salvatore" dell'azienda: il ricatto di Sergio farà il suo corso

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema