Vitalij Denisov (sciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vitalij Denisov
Dati biografici
Nome Vitalij Valer'evič Denisov
Nazionalità Russia Russia
Altezza 187 cm
Peso 74 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Rosneft SC
Ritirato 2003
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Vitalij Valer'evič Denisov (cirillico Виталий Валерьевич Денисов; Barnaul, 27 febbraio 1976) è un ex fondista russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo debuttò il 4 gennaio 1997 a Kavgolovo (69°), ottenne il primo podio il 14 marzo 1999 a Falun (3°) e l'unica vittoria il 18 marzo 2001 nella medesima località.

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (7° nella 15 km, 30° nella sprint, 5° nell'inseguimento, 6° nella staffetta), e a tre dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia:

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 32º nel 2000
  • 5 podi (1 individuale, 4 a squadre[1]):
    • 1 vittoria (a squadre)
    • 2 secondi posti (1 individuale, 1 a squadre)
    • 2 terzi posti (a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec.
18 marzo 2001 Falun Svezia Svezia 4x10 km
(con Michail Ivanov, Nikolaj Bol'šakov e Vladimir Vilisov)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]