Visual FoxPro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg

Visual FoxPro (VFP) è un linguaggio di programmazione che integra la programmazione di tipo procedurale e quella orientata agli oggetti. È pubblicato da Microsoft, per MS Windows

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il linguaggio deriva da FoxPro che è stato sviluppato da Fox Technologies agli inizi del 1984. L’ultima versione di FoxPro (2.6) era compatibile con i sistemi operativi Mac OS, DOS, Windows e Unix. Nel 1992 Fox Technologies è stata acquisita da Microsoft. Da allora il nome del linguaggio è diventato Visual FoxPro. La prima versione di Visual FoxPro ( 3.0 ), supportava i sistemi operativi Mac e Windows. La versione attuale supporta solo i sistemi operativi Windows

L’ultima versione pubblicata da Microsoft è Visual FoxPro 9.0 del 2004.

Nel marzo 2007 Microsoft ha annunciato la decisione di interrompere lo sviluppo di visual FoxPro consentendo alla comunità di portarne avanti lo sviluppo successivo.

Microsoft assicura, comunque, che fornirà il supporto tecnico standard sino al 2010 e il supporto esteso sino al 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]