Visions of the Beast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Visions of the Beast
Artista Iron Maiden
Tipo album Video
Pubblicazione 2003
Dischi 2 DVD
Tracce 38
Genere Heavy metal
Etichetta EMI
Registrazione 2003
Formati DVD
Iron Maiden - cronologia
Album video precedente
(2002)
Album video successivo
(2004)

Visions of the Beast è un DVD del gruppo musicale britannico Iron Maiden, pubblicato il 2 giugno 2003.

All'interno sono presenti molti video inediti del concerto tenuto dal gruppo a Rio de Janeiro nel 2001 (immortalato in Rock in Rio) e anche il video di sei tracce, tra le più celebri, nella versione speciale Camp Chaos. Inoltre è presente un easter egg, ovvero un video del brano Man on the Edge, il quale è sbloccabile dopo aver visto tre volte il video numero 6 del primo disco (chiaro riferimento al numero 666).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Women in Uniform"
  2. "Wrathchild (live)"
  3. "Run to the Hills"
  4. "The Number of the Beast"
  5. "Flight of Icarus"
  6. "The Trooper"
  7. "2 Minutes to Midnight"
  8. "Aces High"
  9. "Wasted Years"
  10. "Stranger in a Strange Land"
  11. "Can I Play with Madness"
  12. "The Evil That Men Do"
  13. "The Clairvoyant (live)"
  14. "Infinite Dreams (live)"
  15. "Holy Smoke"
  16. "Tailgunner"
  17. "Aces High (versione Camp Chaos)"
  18. "The Number of the Beast (versione Camp Chaos)"
  19. "Futureal Football (video con la band che gioca a calcio)"
  20. "Fear of the Dark (live)"

CD 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Bring Your Daughter... To the Slaughter"
  2. "Be Quick or Be Dead"
  3. "From Here to Eternity"
  4. "Wasting Love"
  5. "Fear of the Dark (live)"
  6. "Hallowed Be Thy Name (live a Donington)"
  7. "Man on the Edge"
  8. "Afraid to Shoot Strangers"
  9. "Lord of the Flies"
  10. "Virus"
  11. "The Angel and the Gambler"
  12. "Futureal"
  13. "The Wicker Man"
  14. "Out of the Silent Planet"
  15. "Brave New World (live)"
  16. "The Wicker Man (versione Camp Chaos)"
  17. "Flight of Icarus (versione Camp Chaos)"
  18. "Run to the Hills (versione Camp Chaos)"
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal