Viola biflora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Viola gialla
Viola biflora 300606.jpg
Viola biflora
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Violales
Famiglia Violaceae
Genere Viola
Specie V. biflora
Classificazione APG
Ordine Malpighiales
Famiglia Violaceae
Nomenclatura binomiale
Viola biflora
L.

La viola gialla (Viola biflora L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Violaceae.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Viola biflora.jpg


Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Specie artico-alpina è diffusa nelle regioni artiche dell'Eurasia e dell'America settentrionale e sulle principali catene montuose dell'Emisfero Nord. In Italia è presente lungo la catena alpina, nell'Appennino Ligure e in quello Tosco-Emiliano, dal Savonese fino alla Provincia di Pistoia e a quella di Bologna. Vive in ambienti ombrosi, nemorali o rupestri, ad altitudini solitamente comprese tra i 1500 e i 2300 m, anche se occasionalmente può essere presente a quote molto più basse.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica