Vinicio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vinicio è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È ripreso dal tardo nome latino Vinicius, forse derivato da vinum, "vino"[1], col possibile significato di "amico del vino" o "del vino"[2].

Un'altra ipotesi vuole il significato derivare dal nome della dea etrusca Uni, corrispondente alla Giunone romana. Quindi l'etimologia sarebbe una derivazione del termine Unic, da cui Vinic, Vinicius. Questa origine etrusca giustificherebbe la diffusione del nome nelle zone dell'Italia centrale, corrispondenti all'antica Etruria.[senza fonte]

La sua diffusione è legata alla popolarità del romanzo Quo vadis? di Henryk Sienkiewicz, il cui protagonista maschile è Marco Vinicio. In Italia è diffuso in tutta la penisola, specialmente al Centro[2].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Essendo un nome adespota, ovvero non esistono santi che lo portano, l'onomastico si festeggia il 1º novembre, festa di Ognissanti[2].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Vinicio..."

Variante Vinicius[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Vinicius..."

Variante Vinícius[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Vinícius..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Vinicio, Behind the Name. URL consultato il 14-10-2011.
  2. ^ a b c Vinicio, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14-10-2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi