Vincenzo Milazzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vincenzo Milazzo (Taranto, 5 aprile 1956) è un pittore italiano. Artista naif, è noto per i suoi dipinti realizzati con la tecnica ad olio su vetro.

Vincenzo Milazzo

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincenzo Milazzo è nato a Taranto il 5 aprile del 1956 ed è un artista naif italiano noto per i suoi dipinti realizzati con la tecnica ad olio su vetro.

Vincenzo Milazzo ha ha iniziato a dipingere dagli anni ‘70 partecipando a una lunga serie di mostre, personali e collettive, riportando spesso primi premi e menzioni speciali. Ha iniziato ad esporre a Taranto e nei paesi vicini, partecipando all’ExpoArte di Bari e in gallerie private a Martina Franca. Negli anni ha collaborato a numerose iniziative per la riscoperta e la valorizzazione del territorio e delle tradizioni contadine della Murgia dei trulli e della valle d'Itria, soggetto principale delle sue rappresentazioni artistiche.

In Italia ha esposto le sue opere al Centro letterario del Lazio e nella terra del naif italiano, in Emilia, dove ha esposto all’Antoniano di Bologna, al Santissima Annunziata di Parma, alla rassegna italiana dei pittori naïf di Carpi e al museo nazionale Cesare Zavattini di arte naïf a Luzzara.

Il nuovo millennio ha visto la presenza delle sue opere all’estero, prima negli Stati Uniti, protagonista di una mostra presso l'Algonquin Club di Boston, inaugurata dal premio Nobel italiano Franco Modigliani, e poi in Giappone, a Tokyo e a Kurashiki, con la fondazione Italia in Giappone.

Mostre personali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 - Mostra "I paesaggi del cuore", locali ex Cpi, Locorotondo;
  • 2002-presente - Esposizione permanente presso lo studio d'arte La Lanterna, Martina Franca;
  • 2001 - Kurashiki e Tokyo con la Fondazione Italia in Giappone, Regione Puglia Assessorato all'Agricoltura e con A.PR.OLL;
  • 2001 - Algonquin Club Boston, USA
  • 2000 - Sale del Palazzo Ducale di Martina Franca
  • 1996-1999 - Esposizione permanente presso il suo studio in via Poerio n. 17 a Martina Franca;
  • 1994 - Galleria La Nevaia di Martina Franca;
  • 1993 - Sala Pro-Loco di Locorotondo;
  • 1992 - Castello Aragonese di Taranto;
  • 1991 - Galleria Palazzo Galatone di Lecce;
  • 1990 - Ristorante u Curdunne di Locorotondo;
  • 1990 - Sala Prima Circoscrizione Comunale di Ancona;
  • 1989 - Salone Società Artigiana di Martina Franca;
  • 1989 - Sala Pro-Loco di Locorotondo, Bari;
  • 1988 - Residence La Fonte, Portonovo, Ancona;
  • 1987 - Sala Pro-Loco di Locorotondo, Bari;
  • 1987 - Studio d'arte Scatigna Martina Franca;
  • 1987 - Centro Letterario del Lazio, Roma;
  • 1987 - Expo Arte di Bari;
  • 1985 - Accademia dei Dioscuri di Taranto;
  • 1981 - Galleria La Pietra di Martina Franca;
  • 1980 - Salone Subfor di Taranto;
  • 1979 - Galleria La pietra di Martina Franca;
  • 1978 - Galleria La pietra di Martina Franca;

Mostre collettive[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Rassegna Premio nazionale arti naif del museo Cesare Zavattini di Luzzara (RE);
  • 1999 - Antico Refettorio S.S. Annunziata, Parma;
  • 1998 - Rassegna Premio nazionale arti naif del museo Cesare Zavattini di Luzzara (RE);
  • 1998 - Convegno zonale dell’Unicef - Biblioteca comunale, Martina Franca;
  • 1998 - Rassegna Naif - Antoniano di Bologna;
  • 1997 - Rassegna Premio nazionale arti naif del museo Cesare Zavattini di Luzzara (RE);
  • 1997 - Rassegna Pittori Naif - Carpi, Modena;
  • 1997 - 27ª edizione del premio Giannino Grossi per pittori naïf - pro loco Varenna, Lecco;
  • 1996 - Rassegna Premio nazionale arti naif del museo Cesare Zavattini di Luzzara (RE);
  • 1995 - Rassegna Premio nazionale arti naif del museo Cesare Zavattini di Luzzara (RE);
  • 1993 - Pittori nel centro storico - Salone della Società Operaia, Martina Franca;
  • 1993 - Prima Biennale dello Jonio - Castello Aragonese, Taranto;
  • 1992 - Galleria sotto le stelle - Piazza Castello, Taranto;
  • 1990 - Rassegna estiva - Piazza XX settembre, Martina Franca;
  • 1987 - Artisti al Fortino Napoleonico - Portonovo Ancona;
  • 1986 - ExpoArte - Bari;
  • 1986 - Rassegna di pittori martinesi - Biblioteca Comunale, Martina Franca;
  • 1985 - XI Festival della Valle d’Itria - Chiostro di San Domenico, Martina Franca;
  • 1985 - Accademia dei Dioscuri, Taranto;
  • 1981 - Mostra del piccolo formato - Galleria La Pietra, Martina Franca;
  • 1980 - Città di Mottola - Mottola;
  • 1980 - Crispianart - Crispiano;
  • 1978 - Città di Mottola - Mottola;
  • 1977 - Il Beato Egidio da Taranto - Convento di San Pasquale, Taranto;

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale del pittore Vincenzo Milazzo [1]
  • Pagina del FIDAN (Fondo Internazionale di Documentazione sull'Art Naif) con immagini di alcune opere di Vincenzo Milazzo [2]