Viktualienmarkt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Viktualienmarkt è il più famoso mercato alimentare permanente di Monaco, situato nel cuore della città di Monaco di Baviera a pochi passi da Marienplatz e dalla St Peter Kirche

Panorama sul Viktualienmarkt
Karte Viktualienmarkt München.png
L'albero di maggio al Viktualienmarkt

Il mercato fu inaugurato il 2 maggio 1807 per volere dell'allora Re della Baviera Max Joseph I ed è uno dei pochi mercati della città a funzionare dal lunedì al sabato insieme a quelli di Elisabethplatze e di Wiener Markt.

Il suo nome deriva dal latino. In origine si chiamava mercato verde oppura piazza mercato. Il nome "Mercato delle Vettovaglie" nacque quando nel XIX secolo quando la colta borghesia amava latinizzare i termini tedeschi. Il mercato si estende per 22.000 m² e ospita 140 banchi, molti dei quali a gestione familiare che hanno tramandato di generazione in generazione la licenza di vendita.

Originalmente il mercato era posizionato in Marienplatz ma si era ingrandito a tal punto da non poter più essere ospitato nella piazza e quindi fu spostato nell'attuale sito; per fare spazio un anno prima del suo spostamento fu raso al suolo il ricovero medievale annesso alla Heiliggeistkirche.

I cittadini di Monaco incominciarono dal 1953 a decorare il mercato con fontane di acqua potabile dedicate ai cantanti popolari o comici monacensi: Liesl Karlstadt, Karl Valentin e Weiß Ferdl. In seguito furono aggiunte le fontane per Ida Schumacher, Elise Aulinger e Roider Jackl.

Il mercato è dominato dalla Chiesa dello Santo Spirito Heilig-Geist-Kirche.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 48°08′07″N 11°34′34″E / 48.135278°N 11.576111°E48.135278; 11.576111