Viktor Ivanovič Belenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Viktor Ivanovič Belenko, in russo: Виктор Иванович Беленко? (15 febbraio 1947), è un ingegnere e aviatore russo.

Il suo nome divenne famoso in tutto il mondo il 6 settembre, 1976, quando, mentre era ai comandi di un MiG-25, disertò atterrando a Hakodate, Giappone, permettendo così per la prima volta agli esperti occidentali di visionare il caccia intercettore sovietico. Controllo di autorità VIAF: 225634890